3.1 C
Milano
07. 12. 2022 10:06

Fedez e Salmo, pace fatta: «Non ci vogliamo mai veramente male»

In 50mila al Meazza per il rapper sardo

Più letti

Pace fatta tra Fedez e Salmo. Dopo essersi riavvicinato allo storico “compagno di hit” J-Ax, con cui è stato di recente protagonista del concerto gratuito in piazza Duomo “LoveMi” (in favore della Fondazione TOG), l’artista milanese si è riappacificato anche con Salmo, protagonista ieri al Meazza di un concerto per 50mila persone.

Fedez e Salmo, pace fatta sul palco del Meazza. E arriva anche Blanco

«Vi ricordate quel litigio con Fedez? È un gioco, non ci vogliamo mai veramente male, anzi ci si becca e abbiamo fatto la pace. Diciamo che siamo diventati amici», ha detto il protagonista della serata. I due si erano scontrati via social con dei botta e risposta tramite video dopo il concerto flash-mob di Salmo organizzato a Olbia e non autorizzato, avvenuto l’estate scorsa nel pieno del dibattito sulla ripartenza del mondo dello spettacolo e sulle limitazioni poste dal governo. La gag è terminata con Fedez che ha fatto finta di spaccare una bottiglia in testa a Salmo, per poi salutare il pubblico del Meazza.

Il concerto di Salmo, primo rapper ad avere l’onore di poter calcare il palco dello stadio Meazza, è stato un successo. Tanti gli ospiti, non solo Fedez ma anche Blanco, vincitore con Mahmood dell’ultimo Festival di Sanremo con Brividi. Lo spettacolo è durante oltre due ore e ha visto protagonista il rapper sardo insieme alla band Le Carie. Oltre dieci anni di successi racchiusi in una serata, aperta da Lazza (annunciato da Salmo sui social come “il miglior artista di quest’anno”).  Salgono sul palco via via anche Nitro, Noyz Narcos ed Ensi.

Il Flop Tour proseguirà ora in autunno con altre dodici date nei palazzetti. Tra queste ce ne sarà ancora una a Milano, ma anche Roma, Firenze, Bologna, Bari, Torino e Padova.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...