18.3 C
Milano
16. 05. 2022 07:33

I fuochi d’artificio a Milano saranno vietati a Capodanno

I fuochi d'artificio a Milano saranno vietati la notte di Capodanno: ecco le motivazioni

Più letti

Niente fuochi d’artificio a Milano per festeggiare l’ultimo dell’anno. A decretarlo il Regolamento dell’Aria approvato dal Consiglio Comunale.

Fuochi d’artificio a Milano: una norma non solo per gli animali

Non molti lo sanno, ma il regolamento impone il divieto di fuochi d’artificio a Milano dal primo ottobre 2021 al primo marzo 2022. La norma non è stata creata semplicemente a tutela degli animali, nonostante ogni anno muoiano centinaia di amici a quattro zampe in seguito ai botti di Capodanno. Il motivo principale del provvedimento comunale è la salvaguardia della qualità dell’aria a Milano.

fuochi d'artificio a Milano

Infatti i giochi pirotecnici – secondo i dati pubblicati dall’Arpa – sono responsabili del 6% delle polveri sottili presenti nell’aria del capoluogo meneghino. I botti contengono sostenza nocive in quantità massicce: potassio, stronzio, bario, magnesio, alluminio, zolfo, titanio, manganese, rame, cromo e piombo.

«Questo provvedimento, normato dal Regolamento dell’Aria approvato dal Consiglio comunale, non vuole essere un banale divieto ai botti, ma vuole sensibilizzare la cittadinanza sui temi della sicurezza e della tutela della salute delle persone, degli animali e dell’ambiente», ha spiegato l’assessora all’Ambiente, Elena Grandi.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...