20.5 C
Milano
27. 07. 2021 03:53

Tre domande a Gionnyscandal: «Coca e Whisky per dimenticarti»

Gyonniscandal torna con un nuovo singolo

Più letti

Coca e Whisky è il tuo nuovo singolo: come nasce?
«Hai presente quando stai male perché sei abituato a delle persone che poi vanno via? All’inizio soffri, poi arrivi ad un punto in cui non te ne frega più niente e dici: “Va bene, se vuoi andare vai”. il brano parla un po’ di questa situazione. E magari, per superare quei momenti, tendi a bere…».

Cresci in orfanotrofio, vieni adottato in Brianza, poi vengono a mancare i tuoi genitori e cresci con la nonna. Combatti contro la depressione da quando eri piccolo. Quanto ti ha aiutato la musica?
«Mi ha aiutato solo la musica. Da adolescente un po’ teste calde lo si è tutti, o quasi. Non dico che sia una giustificazione comportarsi un po’ male, però da qualche parte il corpo deve pure far uscire quello che ti succede. La musica mi ha veramente portato sulla sponda opposta. Altrimenti non so come sarei finito».

Sei seguito da un pubblico molto giovane, percepisci lo stacco generazionale dai tuoi fan?
«Le ragazze, che prima erano ragazzine, ci sono ancora. Certo, ho più giovanissimi che giovani, più ragazzine che ragazze. Però mi capita che mi dicano: “Mia mamma ti ascolta”. E mi rende contento».

 

In breve

Bollettino regionale, il tasso di positività sale al 2%: Milano, +42 positivi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 177 con la percentuale tra tamponi eseguiti (8.606 oggi) e positivi...