1.6 C
Milano
02. 12. 2020 16:24

Tutto pronto per l’inaugurazione della mostra di Loris Cecchini al Museo del Novecento

Entrano a far parte della collezione del museo del Novecento le opere Waterbones (177) e Aeolian Landforms (Dahkla 137C)

Più letti

Citylife, un aggressore cerca di violentarla: lei lo picchia e lo mette in fuga

Il 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, è da poco passata, ma certi pregiudizi e azioni...

Movida Delivery, dalle bontà “made in Sud” al classico panettone

Con i ristoranti chiusi, non resta che ordinare le prelibatezze offerte da Milano direttamente a casa. Ecco la selezione...

Milano, il Comune inventa i “rider della cultura”

I dipendenti del Comune di Milano si trasformano in "rider della cultura". Dallo scorso 27 novembre è attivo il...

A Loris Cecchini, vincitore del premio Acacia – Associazione Amici Arte Contemporanea Italiana, è dedicata la mostra Invito 2020, aperta in occasione di MIART e dell’Art Week 2020 al Museo del Novecento di Milano. L’inaugurazione della mostra è in programma per il prossimo 8 settembre e rimarrà allestita fino al 31 gennaio 2021.

Tutto pronto per l’inaugurazione della mostra di Loris Cecchini al Museo del Novecento

Artista. Loris Cecchini, milanese, classe 1969. Ha studiato pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Attualmente vive e lavora a Milano e ha esposto i suoi lavori in mostre personali allestite in prestigiosi musei internazionali.

Acciaio. L’installazione Waterbones (177), letteralmente ossa d’acqua, è costituita da moduli di acciaio inox che possono essere assemblati gli uni con gli altri in molteplici varianti. Fa parte di una serie di opere realizzate a partire dal 2009 nelle quali l’artista milanese si concentra sullo studio e sull’indagine della struttura profonda della materia.

Materia. Nell’opera di Loris Cecchini la materia assume infatti una doppia valenza: è solida come una struttura ossea, ma allo stesso tempo è fluida e modellabile come un flusso d’acqua. I soggetti che compaiono nel lavoro di Loris Cecchini includono collage multipli e modelli architettonici dettagliati, roulotte e case sugli alberi reinventate, spazi strutturalmente distorti e superfici prismatiche e trasparenti.

Invito 2020 – esposizione con opere di Loris Cecchini
8 settembre – 31 gennaio 2021
Museo del Novecento
Piazza del Duomo, 8 Milano
Prenotazioni online

Loris Cecchini museo del Novecento
Loris Cecchini museo del Novecento

SCARICA L'AUTOCERTIFICAZIONE SCARICA AUTOCERTIFICAZIONE

In breve

Manca poco al nuovo Dpcm di Natale: le ultime indiscrezioni

Manca ormai pochissimo al nuovo Dpcm: entrerà in vigore il 4 dicembre. Nonostante non vi sia ancora un testo...

Movida Delivery, dalle bontà “made in Sud” al classico panettone

Con i ristoranti chiusi, non resta che ordinare le prelibatezze offerte da Milano direttamente a casa. Ecco la selezione di Mi-Tomorrow dei migliori delivery. DALLA...

Milano, il Comune inventa i “rider della cultura”

I dipendenti del Comune di Milano si trasformano in "rider della cultura". Dallo scorso 27 novembre è attivo il servizio di consegna a domicilio...

Sfratto al Covid Hotel: il Comune si schiera dalla parte del King. Maran: «Vogliamo delle scuse»

Corso Magenta 19: i gestori del King Mokinba Hotel avevano l'intenzione di rendere la struttura un nuovo Covid hotel per la rete di Regione...
00:03:08

La quarantena al Covid Hotel: viaggio alla scoperta dell’Adriano Community Center

Di Marta Mereghetti e Fabio Saja Sono 70 camere e 17 mini appartamenti, 3 piani e oltre 8mila metri quadri all'interno del complesso. La RSA...

Potrebbe interessarti