mahmood
mahmood

Mahmood chiude con Milano il suo instore tour iniziato a ridosso della proclamazione sanremese avvenuta lo scorso 9 febbraio: presenterà qui il suo nuovo album Gioventù Bruciata, pubblicato in anticipo rispetto alle attese.

Con una notevole gavetta autoriale alle spalle che l’ha visto affiancarsi ad artisti del calibro di Marco Mengoni, Fabri Fibra, Michele Bravi, Elodie e Guè Pequeno, è giunta l’ora di spiccare il volo in solitaria per il giovane ragazzo nato e cresciuto a Milano (con mamma sarda e papà egiziano), precisamente nel quartiere periferico a sud della città, Gratosoglio. Alessandro Mahmood presenterà domani in Mondadori Gioventù Bruciata, album che racchiude alcuni brani dell’EP digitale omonimo uscito lo scorso settembre, con l’aggiunta del brano sanremese Soldi e di altri inediti.

Mahmood è attualmente in testa alle classifiche di Apple Music, iTunes e nella classifica dei passaggi radio Earone, segnando anche il record di presenza nella top 50 Globale di Spotify: con Soldi, scritto dallo stesso Mahmood e prodotto e co-scritto da Dardust e Charlie Charles (già collaboratori di Sfera Ebbasta e Ghali), il giovane cantautore 26enne avrà diritto a partecipare alla finale dell’Eurovision Song Contest, la manifestazione canora internazionale, in programma dal 14 al 18 maggio a Tel Aviv. Acquistando l’album presso il Megastore si avrà diritto al pass utile per accedere al firmacopie con l’artista, preceduto da un esclusivo mini-live al terzo piano.

Domani dalle 18.00
Mondadori Megastore
Piazza Duomo, Milano
Ingresso libero con pass


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/