4.4 C
Milano
30. 11. 2022 22:39

Milano sempre più attrattiva: è terza in Europa per numero di grandi eventi

La città, malgrado i due anni di Covid, non ha esaurito la spinta propulsiva generata da Expo 2015

Più letti

Milano è sempre più internazionale e attrattiva anche per quanto riguarda i grandi eventi fieristici, associativi e sportivi. La città ha infatti guadagnato una posizione importante rispetto al 2019 portandosi al terzo posto tra le destinazioni che anche nel 2021 sono rimaste al vertice della classifica europea per numero di eventi con almeno 1000 partecipanti.

Lo studio

Lo rileva uno studio promosso da Fondazione Fiera Milano e realizzato dalla Graduate School Aseri, Alta scuola di Economia e Relazioni Internazionali dell’Università Cattolica di Milano, presentato nel corso del ‘Milano Ambassador Programme’, l’evento annuale dello YesMilano Convention Bureau che ha l’obiettivo di creare un momento di confronto sul posizionamento della città come destinazione ideale per organizzare i grandi eventi.

Tram a Milano, foto Pixabay

La spinta di Expo

Il progetto è realizzato da Promos Italia per la Camera di Commercio Milano, Monza e Brianza, Lodi in collaborazione con YesMilano Convention Bureau e Comune di Milano.
«Milano malgrado i due anni di Covid non ha esaurito la spinta propulsiva generata da Expo 2015 – ha commentato Enrica Baccini, responsabile Centro Studi Fondazione Fiera Milano -, tanto che ha un appeal ancora maggiore rispetto al 2019. È una delle città più attrattive d’Europa che mette in campo una grande e moderna capacità di accoglienza».

Milano e i convegni

Inoltre a Milano la Fiera e il suo Centro Congressi ospitano manifestazioni fieristiche, congressi e convegni che generano un indotto di circa 8 miliardi sul territorio lombardo. Attualmente Milano occupa la seconda posizione per le manifestazioni attinenti agli ambiti Technology, Economics e Commerce, la quarta per gli eventi riferiti al Management e la quinta per quelli dedicati a Medical Sciences e Industry.

Scienze umane

Lo studio inoltre ha registrato un posizionamento rilevante di Milano anche come meta di eventi nell’ambito delle Scienze umane. Il capoluogo lombardo ha infatti ospitato il 22% del totale di questi eventi rilevati nelle undici città prese in esame dallo studio, con particolare riferimento all’ambito Arts (40% del totale).

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...