0.2 C
Milano
18. 01. 2021 23:14

Movida Alert: dalla pizza in Brianza ai nuovi dolci della Pasticceria Martesana

Buonsenso personale ed il rispetto delle normative in merito al distanziamento sociale e all’uso dei DPI sono il segreto per (ri)scoprire la movida a Milano. I nostri consigli

Più letti

A Milano iniziano a fioccare le multe dopo la fronda dei ristoratori di #ioapro

I titolari e i clienti che hanno infranto le regole lo scorso venerdì aderendo alla campagna #ioapro non la...

Fontana: «Tra stasera e domani il ricorso. Sono convinto che la Lombardia sia arancione»

Il governatore Fontana torna ad attaccare il governo sulla questione zona rossa. «I nostri avvocati hanno predisposto il ricorso...

Prese in ostaggio una guardia giurata nel Duomo: l’esito della perizia psichiatrica

Mahmoud Elhosary, il 26enne che quest'estate, il 12 agosto scorso, fece irruzione al Duomo prendendo in ostaggio una guardia...

Dalla nuova apertura Pizzium in Brianza ai dolci firmati da Domenico Di Clemente alla Pasticceria Martesana. Ecco gli eventi culinari e i locali da scoprire a Milano.

Movida Alert: dalla pizza in Brianza ai nuovi dolci della Pasticceria Martesana

Nuova apertura in Brianza

Pizzium
Pizzium

PIZZIUM
Nuovo taglio del nastro per Pizzium, che apre un nuovo punto vendita a Cesano Maderno, in provincia di Monza e Brianza. La proposta gastronomica resta basata su materie prime DOP e IGP di varia provenienza e su un unico fil rouge: la sintesi tra Italia, intesa come “culla” di un patrimonio originale e variegato, e Campania, intesa come “culla” della pizza per eccellenza. La base della pizza resta partenopea, realizzata con farina di tipo “0’’ e semi-integrale con 24 ore di lievitazione che garantiscono un cornicione alto e morbido.
Via don Luigi Viganò 63, Cesano Maderno (MB)
0362.14.47.610
Tutti i giorni, dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 23.30
pizzium.com

Il nuovo street food dalla Puglia

Orecchiette a porter
Orecchiette a porter

ORECCHIETTE A PORTER
I sapori e i profumi della Puglia nel nuovo format Orecchiette à Porter da poco aperto nel centro di Milano. Si possono scegliere abbinamenti di ogni tipo: pomodoro fresco, cime di rapa, ceci, piselli e mentuccia, ma anche a base di carne o pesce, il tutto confezionato in un semplice packaging da passeggio. C’è anche una valenza sociale: il laboratorio di produzione delle orecchiette ha sede nella struttura attigua all’ex carcere minorile di Lecce. E’ possibile ordinare le proprie orecchiette anche a casa tramite Deliveroo.
Largo La Foppa 1, Milano
Tutti i giorni, dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 17.00 alle 22.00
02.39.62.41.12
orecchiette.eu
@orecchietteaporter

Un compleanno speciale

Immorale
Immorale

IMMORALE
Domani, mercoledì 16 settembre, Immorale, il locale di Luca “Leone” Zampa festeggia il suo primo compleanno con una serata speciale che riserverà sorprese, calici, il consueto buon cibo accompagnato dai cocktail di Franco “Tucci” Ponti e la musica del trio jazz con Sophia Tomelleri (sax tenore), Simone Daclon (tastiere) e Carlo Bavetta (contrabbasso). I dieci clienti che racconteranno meglio sul loro profilo il compleanno Immorale, inoltre, diventeranno “ambassador” del locale con particolari vantaggi
Via Lecco 15, Milano
02.21.06.73.64
M1 Porta Venezia
Aperto dal lunedì al venerdì 18.30-1.00, sabato 12.30-15.00, 19.00-2.00, domenica 12.30-15.00

Nuova firma alla Martesana

Pasticceria Martesana
Pasticceria Martesana

PASTICCERIA MARTESANA
Sono firmati da Domenico Di Clemente i nuovi dolci della Pasticceria Martesana.
Il pastry chef pugliese, forte dell’esperienza maturata nel ristorante stellato del Four Season di Firenze, da qualche settimana affianca il Maestro pasticciere e patron Enzo Santoro.
Dalla prossima settimana (lunedì 21) nelle tre pasticcerie milanesi di via Cagliero, via Sarpi e piazza Sant’Agostino si potrà gustare la nuova linea di dolcezze autunnali.
Via Cagliero 14, via Sarpi 62, piazza sant’Agostino 7, Milano
Aperti tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00, domenica fino alle 19.30
Tel. 02.66.98.66.34

In breve

Scuola, non solo i licei: zaini e striscioni contro la DAD anche alle medie

Zona rossa significa che gli studenti di seconda e terza media da oggi tornano a fare didattica a distanza....

Potrebbe interessarti