24.4 C
Milano
19. 07. 2024 07:19

Quattro domande a Riopy: «Voi italiani siete autentici»

Il pianista francese, protagonista anche di Piano City, esce con un nuovo album

Più letti

Domani sarà il giorno di Bliss, il nuovo album del pianista e compositore francese Riopy. L’artista, che su Spotify conta oltre 200 milioni di stream, è reduce da Piano City Milano, che già lo aveva ospitato con grande successo nel 2017.

Riopy: “Il pubblico italiano è il migliore”

Come definisci la tua musica, oggi?
«Penso sia una musica con la M maiuscola e spero che per il pubblico sia pura emozione».

Il tuo ultimo album, Tree of Light, aveva un approccio più etereo. Bliss, al contrario, sembra portare con sé un’idea più concreta.
«Tree of Light era più intimo e minimalista, con una sola direzione. Bliss è senz’altro più romantico, ha più cambi. Sono due album profondamente diversi».

Il periodo che abbiamo vissuto ha influito sulla tua composizione?
«La pandemia ha avuto un enorme impatto su tutta la mia vita, ma sono una persona positiva, quindi mi concentro su ciò che posso controllare traendone il meglio».

Cosa ti piace di più del pubblico italiano?
«La sensibilità. Il pubblico italiano è il migliore che si possa avere perché è ricco di autenticità. Il vostro è un ascolto basato sui sentimenti. Una sensazione simile a quella che mi guida quando compongo la mia musica».

 

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...