6.5 C
Milano
07. 12. 2021 19:53

Quattro domande ad Evandro: «Sogno un feat con Morandi»

Da Amici al primo live tutto suo: Evandro racconta la sua evoluzione artistica

Più letti

Come nasce Tudo bem?, il tuo nuovo singolo?
«Nasce quest’estate dopo l’esperienza ad Amici, è stato uno dei primi singoli in cui ho cercato di sperimentare sia sul sound che sul testo. Descrive un periodo delicato della mia vita e della vita di tutti coloro che hanno vent’anni. Quel periodo in cui si prova una sensazione di smarrimento. Parla di questo tipo di disagio, dato anche dalle pressioni da parte della società e dai propri genitori che pretendono che tu sappia cosa voler fare nella vita».

Sabato il primo live a Roma. Con quali emozioni?
«Sento già di essere pronto ad affrontare il palco. Certo, dobbiamo ancora provare. Ma mi sento già pronto».

Come hai vissuto l’esperienza ad Amici?
«In realtà in maniera profondamente negativa. Penso che un’esperienza del genere si possa vivere in mille modi diversi, diciamo che non era il mio ambiente. A prescindere da ciò, mi ha dato moltissimo. Spesso un’esperienza vissuta in maniera perlopiù negativa ti insegna e ti lasci molto di più di un’esperienza positiva».

Un sogno nel cassetto?
«Fare un feat con Gianni Morandi! Un artista che non ho mai ascoltato con attenzione, ma che mi sa proprio di Italia, di nostalgia, di amarcord».

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...