2.8 C
Milano
20. 01. 2021 14:48

La stagione del Menotti non si ferma: i prossimi appuntamenti in streaming

Quattro spettacoli in programma sino alla fine dell’anno: investimento sui videomaker

Più letti

«Venite, ho sparato ad una persona in metro», lo scherzo finito male di un ragazzino milanese

Gli uomini del 118 hanno ricevuto una richiesta d'aiuto lo scorso lunedì: dall'altra parte del telefono qualcuno che affermava...

Sala presenta la nuova mappa di Atm: «A Milano spostamenti più sostenibili»

Nelle stazioni milanesi è iniziato a comparire la nuova mappa delle linee della metropolitana. A darne l'annuncio anche il...

Il Comune attacca l’Amsa: «Dove finiscono i proventi della vendita della differenziata?»

È scontro tra il Comune e l'Amsa. In consiglio comunale la denuncia è partito dal banco del presidente della...

Il Capitolo 2 della stagione del Teatro Menotti chiamato Fragili come la terra andrà in scena in diretta streaming a partire da stasera. Questa la decisione presa dal direttore artistico Emilio Russo che prosegue il programma in cartellone nonostante l’impossibilità di aprire la sala al pubblico.

Quattro gli spettacoli previsti da qui alla fine dell’anno ai quali saranno collegati delle iniziative collaterali come incontri, interviste, letture e altro, connessi ai vari temi che saranno affrontati nel progetto. Una scelta importante quella del Menotti che ha confermato tutti i giovani scritturati e ha deciso di trasferire online gli spettacoli previsti, per non deludere l’appuntamento con il proprio pubblico.

Importante anche l’investimento economico per ingaggiare il pool di videomaker che filmerà gli spettacoli e per organizzare la trasmissione che avverrà sulla piattaforma XARENA, specializzata in progetti teatrali e musicali.

teatro menotti
teatro menotti

Guida galattica. Il primo appuntamento, da stasera a domenica pomeriggio, è con Guida galattica per gli autostoppisti tratto dal celebre romanzo si Douglas Adams. Lo spettacolo unisce demenzialità, ironia e situazioni grottesche. Homour prettamente britannico espresso da personaggi decisamente assurdi. Il Collettivo Menotti porta in scena questo festival del nonsense ambientando la narrazione all’interno del Ristorante al termine dell’Universo, nelle ore che precedono la quotidiana rappresentazione serale della fine del mondo, giocando con Adams sui sottili confini spazio-temporali e seguendo le tracce profonde e malinconiche che l’autore ha lasciato tra le pieghe di un racconto di rara inventiva e comicità.

In streaming da stasera a domenica

Biglietto a 6 euro

Info su teatromenotti.org

 

In breve

Il Comune attacca l’Amsa: «Dove finiscono i proventi della vendita della differenziata?»

È scontro tra il Comune e l'Amsa. In consiglio comunale la denuncia è partito dal banco del presidente della...

Potrebbe interessarti