12.9 C
Milano
01. 10. 2022 04:39

Teatro Scala: il teatro invade la città

Ben 22 spettacoli, tutti gratuiti; via alla seconda edizione de «La Scala in città»

Più letti

Si chiama «La Scala in città» ed è il cartellone di ben 22 spettacoli gratuiti che il Teatro alla Scala metterà in scena in diverse zone della città, dal 27 settembre al 1 ottobre prossimi. Spettacoli con prenotazione obbligatoria, per la maggior parte in periferia, dal teatro del carcere minorile Beccaria al Mare Culturale Urbano, dall’Allianz Cloud, dove solitamente lo spettacolo sono le partite di basket e pallavolo, a Mosso, il nuovo spazio riqualificato all’interno del parco Trotter.

Il teatro esce dal teatro 

«A volte il primo passo per entrare alla Scala è difficile e quindi noi vogliamo uscire. – le parole del sovrintendente Dominique Meyer – un modo per trovare nuovi spettatori e forse, ispirando i bambini a studiare musica o danza, anche nuovi protagonisti». Due anni fa era stata la Filarmonica ad organizzare concerti in alcuni luoghi all’aperto. L’anno scorso è arrivata la prima edizione di La Scala in città, che quest’anno si allarga con 22 appuntamenti e la partecipazione anche dell’Accademia della Scala.

Teatro Scala
Teatro Scala

Il calendario degli spettacoli de «La Scala in città» 

Da martedì a giovedì gli spettacoli sono in diversi punti della città e presentano tutte le anime del teatro: si va dal gruppo jazz della Filarmonica allo Spirit de Milan. Al Coro della Scala al Teatro Pime e al chiostro del conservatorio, al coro di voci bianche in scena al teatro Munari, che è specializzato in spettacoli per bambini, al corpo di ballo che tornerà ai Bagni misteriosi, quasi a danzare sull’acqua. Gli ultimi due giorni è la Scala ad aprire le sue porte gratuitamente al pubblico con una serie di spettacoli da mattina a sere che culmineranno il 1 ottobre alle 20 con lo spettacolo del Corpo di Ballo: «Vedere la più grande istituzione culturale di Milano che entra nei quartieri della città – le parole dell’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi – è un esempio importante e un modo per completare la rigenerazione urbana». 

Il programma completo giorno per giorno

Di seguito il programma completo di La Scala in Città 2022: tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito previa prenotazione obbligatoria (le prenotazioni sono aperte dalle ore 15.00 di martedì 20 settembre sul sito di La Scala in Città).

Martedì 27 settembre

  • 10.00, 11.00, 12.00, 14.00 e 15.00, Laboratori Scala Ansaldo – Visita guidata ai Laboratori Scala Ansaldo
  • 17.00, Teatro Bruno Munari – Coro di Voci bianche dell’Accademia Teatro alla ScalaCantami una cartolina! (musiche di Elgar, Copland, Strauss figlio, Schwarz, Beethoven, Morricone, Rossini, Schulze, Rutter e Verdi); per bambini
  • 19.00, Mare Culturale Urbano (Cascina Torrette) – Quartetto di Percussioni della Filarmonica della ScalaLe percussioni nel secondo dopoguerra americano (musiche di Markovich, Corea, Reich, Molk e Bernstein)
  • 19.00, Spirit de Milan – Gruppo Jazz della Filarmonica della ScalaIl Novecento americano (musiche di Arlen, Gillespie, Ettorre, Gershwin, Rotatori, Cacciola, Murena e Corea)
  • 20.30, Istituto Salesiano Sant’Ambrogio (Opera Don Bosco) – Ensemble d’Archi della Filarmonica della ScalaIl Settecento italiano (musiche di Braconi, Vivaldi, Porpora e Tartini)
  • 20.30, Teatro Pime – Coro del Teatro alla Scala (musiche di Monteverdi, Gluck, Mozart, Rossini, Chopin, Donizetti e Verdi)
  • 20.30, Arena Milano Est (Teatro Martinitt) – Corpo di Ballo del Teatro alla Scala (coreografie di Petit, Coralli, Pistoni, Lukàcs, Legris, Bigonzetti, Zakharov e Petipa)

Mercoledì 28 settembre

  • 10.00, 11.00, 12.00, 14.00 e 15.00, Laboratori Scala Ansaldo – Visita guidata ai Laboratori Scala Ansaldo
  • 17.00, Teatro Puntozero (Beccaria) – Solisti di Canto dell’Accademia Teatro alla ScalaLalla e Skali e il mistero della Scala (musiche di Verdi, Rossini, Bizet e Donizetti); per bambini
  • 19.00, Villa Simonetta – Sestetto di Fiati della Filarmonica della ScalaLa Boemia tra Otto e Novecento (musiche di Smetana, Dvoràl e Janàcek)
  • 20.30, Centro Asteria – Ensemble d’Archi della Filarmonica della ScalaL’Ottocento strumentale italiano da Genova a Parma (musiche di Paganini, Rossini, Mercadante, Vitali e Pedrani)
  • 20.30, Mosso (ex convitto Parco Trotter) – Strumentisti della Filarmonica della ScalaIl Novecento francese (musiche di Debbussy, Ysaye e Roussel)
  • 20.30, Teatro Martinitt – Coro del Teatro alla Scala (musiche di Monteverdi, Gluck, Mozart, Rossini, Chopin, Donizetti e Verdi)
  • 20.30, Bagni Misteriosi – Corpo di Ballo del Teatro alla Scala (coreografie di Petit, Coralli, Pistoni, Lukàcs, Legris, Bigonzetti, Zakharov e Petipa)

Giovedì 29 settembre

  • 10.00, 11.00, 12.00, 14.00 e 15.00, Laboratori Scala Ansaldo – Visita guidata ai Laboratori Scala Ansaldo
  • 17.00, Allianz Cloud – Allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla ScalaDancing on a cloud (coreografie di Olivieri, Levaggi e Tagliavia); per bambini
  • 19.00, chiostro del Conservatorio di Milano – Coro del Teatro alla Scala (musiche di Monteverdi, Gluck, Mozart, Rossini, Chopin, Donizetti e Verdi)
  • 20.30, Spazio Teatro 89 – Quartetto di Percussioni della Filarmonica della ScalaLe percussioni nel secondo dopoguerra americano (musiche di Markovich, Corea, Reich, Molk e Bernstein)
  • 20.30, Teatro Edi Barrio’s – Gruppo Jazz della Filarmonica della ScalaIl Novecento americano (musiche di Arlen, Gillespie, Ettorre, Gershwin, Rotatori, Cacciola, Murena e Corea)
  • 20.30, Allianz Cloud – Corpo di Ballo del Teatro alla Scala (coreografie di Petit, Coralli, Pistoni, Lukàcs, Legris, Bigonzetti, Zakharov e Petipa)

Venerdì 30 settembre

  • 11.00, Teatro alla Scala – Ottoni e Percussioni della Filarmonica della ScalaQuadri di un’esposizione (musiche di Musorgskij)
  • 15.00, Teatro alla Scala – Ensemble d’Archi della Filarmonica della ScalaIl classicismo mitteleuropeo (musiche di Mozart e Haydn)
  • 20.00, Teatro alla Scala – Coro del Teatro alla Scala(musiche di Monteverdi, Gluck, Mozart, Rossini, Chopin, Donizetti e Verdi)

Sabato 1 ottobre

  • 11.30, Teatro alla Scala – Solisti di Canto dell’Accademia Teatro alla ScalaLalla e Skali e il mistero della Scala (musiche di Verdi, Rossini, Bizet e Donizetti); per bambini
  • 20.00, , Teatro alla Scala – Corpo di Ballo del Teatro alla Scala (coreografie di Petit, Coralli, Pistoni, Lukàcs, Legris, Bigonzetti, Zakharov e Petipa)

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...