the vamps
the vamps

I nomi di Bradley Simpson, James McVey, Connor Ball e Tristan Evans a molti potrebbero non suggerire nulla. Ma per il popolo dei “millennials” si potrebbe sfiorare l’idolatria: loro sono i The Vamps, tra le band britanniche di maggior successo internazionale degli ultimi anni. Il loro unico appuntamento con il pubblico italiano si terrà domani sera al Fabrique.

 

Generazione 2000. Il gruppo pop rock, che conta oltre due miliardi di streaming in tutto il mondo ed oltre dieci milioni di ascolti su Spotify, si è formato nel 2012 facendo da spalla, nella prima parte di carriera, ai McFly nel loro Memory Lane Tour, per poi spiccare il volo in diversi festival d’oltremanica, supportando band e stelle del pop internazionale come The Wanted, le Little Mix, Demi Lovato, Selena Gomez e Taylor Swift. Nell’aprile del 2014 viene pubblicato l’album di debutto Meet The Vamps, con primi singoli estratti Can we dance e Wild Heart.

Il promettente successo della giovane band viene confermato da Wake Up (secondo album del 2015) e da Night and Day (2017-2018), progetto discografico rilasciato in due parti (Night Edition e Day Edition). Il quartetto britannico presenterà domani sera al Fabrique i brani del nuovo ep, dal titolo Missing you.

Domani alle 21.00

Fabrique

Via Fantoli 9, Milano

Biglietti: 28,75 euro su ticketone.it


www.mitomorrow.it