vinicio capossela
vinicio capossela

Il ritorno dal vivo di Vinicio Capossela si preannuncia come uno dei concerti italiani più attesi dell’estate, considerando il grande sentimento di curiosità che il cantautore e polistrumentista – nato ad Hannover da genitori irpini – congiunge attorno alla sua peculiare personalità poetica: il suo mix di generi che spaziano dal folk al cantautorato tradizionale verrà accolto al Piccolo Teatro Strehler il prossimo 5 luglio, nell’ambito del calendario de La Milanesiana 2019.

Il nuovo album di Vinicio Capossela si intitola Ballate per uomini e bestie, undicesimo tassello di una carriera lunga quasi tre decenni: il disco racchiude quattordici tracce dedicate alla molteplicità e alla complessità della natura dell’uomo, nella sua diversa coniugazione tra umanità ed istinto nel rapporto tra sacro e profano. Anticipato dal singolo Il povero Cristo, l’album è disponibile in tutti i negozi e negli store digitali. Per il videoclip Capossela ha confezionato un piccolo cortometraggio con protagonisti Enrique Iatzoqui (il Gesù de Il Vangelo secondo Matteo di Pasolini), Marcello Fonte e Rossella Brescia.
Domani alle 21.00
Piccolo Teatro Strehler
Largo Greppi, Milano
Biglietti: da 39 euro su ticketone.it


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/