3.2 C
Milano
07. 12. 2022 21:00

“Voci della Lombardia”, La Milanesiana sbarca al Parenti

Il festival è in programma dal 4 giugno al 3 agosto

Più letti

E’ il tema delle “Omissioni” il fulcro principale della ventitreesima edizione del festival La Milanesiana, che sbarca domani, martedì 14 giugno, al Café Rouge del Teatro Franco Parenti di Via Pier Lombardo, 14.

La Milanesiana arriva al Franco Parenti con “Voci della Lombardia”

Un nuovo appuntamento dal titolo “Voci della Lombardia”, caratterizzato da un dialogo sullo stato dell’arte e della cultura a Milano e in Lombardia, a cui parteciperanno tra gli altri Stefano Bruno Galli, Giordano Bruno Guerri, Lorenzo Ornaghi, Pier Luigi Vercesi, Ada Gigli Marchetti e Stefano Zecchi. Gli interventi saranno introdotti da Elisabetta Sgarbi, ideatrice e direttrice de La Milanesiana. Sarà presente anche Andrée Ruth Shammah, regista teatrale e direttrice artistica del Parenti.

Quella di domani sarà solo una delle tappe del festival, in programma dal 4 giugno al 3 agosto e che toccherà venti città con oltre sessanta incontri ed eventi e circa 150 ospiti italiani e internazionali. Parte integrante del festival anche le nove mostre in tutta Italia aperte fino al 15 settembre.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...