La moda torna in fiera con Micam e Mipel

Comincia a prendere forma il ricco palinsesto degli eventi collaterali legati alla Fashion Week: da domenica a mercoledì toccherà a Micam e Mipel a Rho-Fieramilano accompagnare gli addetti e gli addicted tra scarpe e borse, alla scoperta delle ultime tendenze. Dopo l’edizione di febbraio che ha visto oltre 44mila presenze e 1.364 espositori, Micam presenterà, nel corso della sua 86ª edizione, i trend per la primavera/estate del prossimo anno.

Punto di riferimento per gli operatori del settore calzaturiero provenienti da tutto il mondo, si divide quest’anno in cinque aree: Luxury, Contemporary, Active, Cosmopolitan, iKids, studiate per rendere il percorso un’esperienza di visita unica, attraverso una molteplicità di collezioni che mettono in risalto la tradizione, l’innovazione e il design.

BAG ADDICTED • Mipel è l’evento internazionale più seguito dai bag addicted. Giunto alla 114ª edizione, si dimostra ancora una volta il momento fieristico dedicato alla pelletteria più importante del settore. Tradizione e artigianalità, estro creativo e innovazione sono gli ingredienti della prossima edizione, promossa da AssoPellettieri con il contributo di ICE-Agenzia e Ministero dello Sviluppo Economico, che presenterà oltre 350 brand italiani ed esteri e le loro nuove collezioni primavera/estate 2019 ad oltre 12.000 visitatori provenienti da tutto il mondo.

Un’edizione che si muove lungo il filo magico dei ricordi alla scoperta di un futuro sempre più innovativo grazie anche all’ampliamento di Scenario che raddoppia i suoi spazi e, di conseguenza, i brand presenti. Ospite d’eccezione Yohji Yamamoto che in uno spazio dedicato presenterà la sua linea Discord, label di accessori di lusso nata nel 2015. Previsto anche un Fuorisalone: lunedì, dalle 18.00 alle 22.30, il department store Excelsior sarà teatro di una speciale serata in cui saranno protagoniste le borse delle capsule dei “fab four”.