27.9 C
Milano
20. 07. 2024 23:53

Riparte DI4RI, la vita raccontata dai teenager, i protagonisti: «Uno sciame di emozioni»

Su Super! la serie di successo dedicata al mondo degli studenti

Più letti

Proseguirà oggi con il secondo episodio in chiaro su Super! (canale 47 del digitale terrestre) DI4RI, la serie per ragazzi che ha già ottenuto un ottimo successo sullo streaming a pagamento. Oltre la possibilità di poter vedere la serie in chiaro, Super!, Brand d’intrattenimento di Paramount Italia, propone anche la messa in onda di contenuti esclusivi, ovvero gli attori che rispondono alle domande dai fan. Ambientata a Marina Piccola, un paesino fittizio su un’isola italiana (le location sono quelle della bellissima Ischia), DI4RI racconta le storie di un gruppo di compagni di classe della seconda media. Ogni episodio copre l’arco temporale di una settimana scolastica, e racconta il faticoso passaggio dei ragazzi verso l’adolescenza inserendo diversi temi, quali bullismo e omosessualità. Flavia Leone, classe 2006 e Biagio Venditti, classe 2007, sono alcuni dei protagonisti.

Flavia Leone e Biagio Venditti, protagonisti di Di4RI: «I nostri personaggi ci rispecchiamo molto e sogniamo di girare a Milano»

 

Quali esperienze avete già avuto come attori?
Flavia: «La mia esperienza più importante prima di DI4RI, è stata nel film Genitori Vs Influencer di Micaela Andreozzi del 2021».
Biagio: «Tra le più significative, ho avuto delle piccole parti in “Un passo dal cielo 4” e Don Matteo 11».

Chi sono i personaggi che interpretate?
F: «Si chiama Livia ed è una miss perfettina. E’ molto sportiva e primeggia in tutto, anche a scuola, ma al contempo soffre molto il peso delle aspettative su di lei».
B: «Daniele ed è un ragazzo che scopre la sua omosessualità prendendo una cotta per Mirko. In questa serie vivrà uno sciame di emozioni diverse».

Vi ci ritrovate?
F: «Molto. Anch’io pratico sport a livello agonistico e danza, e anche a me come a Livia è capitato di soffrire il peso delle aspettative».
B: «Sono più prudente di lui, ma sicuramente condivido il fatto di farmi troppe preoccupazioni alle volte».

Siete di Roma. Vi piacerebbe girare un film a Milano?
F: «Certo, è una città che mi piace perché la ritengo più pulita e più organizzata di Roma».
B: «Ho già avuto la possibilità di girare uno spot pubblicitario e rifarei volentieri altro, anche perché qui ho dei parenti che mi possono ospitare».

Avete mai tenuto un diario?
F: «Mi piace appuntare delle cose sulle mie giornate, ma più che un diario uso le note del telefono».
B: «Mi piace molto scrivere, per cui sì».

In breve

Il Municipio 1 vince il FantaMunicipio 2024, il presidente Abdu: «Tuteliamo le identità dei singoli quartieri»

Il FantaMunicipio di Mi-Tomorrow di quest’anno ha visto trionfare il Municipio 1 guidato dal 2021 dal presidente Mattia Abdu...