4.2 C
Milano
25. 01. 2022 17:41

Milanochelegge: i consigli di lettura per la settimana

Più letti

Matteo Bussola, Il tempo di tornare a casa, Einaudi (184 pagine, 16,50 euro)
Innumerevoli viaggi e le innumerevoli vite che si affollano nelle stazioni: ogni vita una storia, che Matteo Bussola inventa per noi, perdendo un treno e aspettando quello dopo. I desideri e le paure dietro le persone che affollano l’edicola, ragazze e ragazzi che sono lì, forse a coronare l’irreversibilità di una decisione; un padre che ha smarrito il figlio, un uomo che deve lasciare la donna della sua vita, una donna che non deve partire, ma è lì placida, seduta con le borse della spesa ai piedi.

Giorgio Cavazzano, Tournée. Artbook, Feltrinelli Comics (60 pagine, 39 euro)
Giorgio Cavazzano è considerato uno dei grandi Maestri del fumetto italiano, non solo Disney, a cui sicuramente deve i più grandi successi della sua carriera. Tournée raccoglie quarant’anni di “storie” disegnate, opere e illustrazioni meno viste come le copertine di album che hanno fatto la storia del rock ai manifesti realizzati per il Carnevale di Venezia, in cui Cavazzano vive e lavora. Il volume è interamente curato e commentato dall’autore stesso.

Marco Bianchi, Viaggio nel corpo umano tra scienza e ricette, HarperCollins (192 pagine, 18,90 euro)
Da anni Marco Bianchi approfondisce il rapporto tra funzionalità e prevenzione, tra salute e benessere a tavola raccontandolo a tutti noi con un approccio pratico e diretto. In questo nuovo libro, parti del corpo come il cervello, il cuore, lo stomaco e l’esofago, l’intestino, le ossa e la cartilagine, l’apparato urinario e sessuale, e la pelle diventano i protagonisti a tavola in un percorso che, combinato con dell’attività fisica, ci permette di alleviare disturbi e rallentare l’invecchiamento.

Paolo Nori e Andrea Antinori, A cosa servono i gatti, Terre di Mezzo (64 pagine, 12 euro)
Paolo Nori, scrittore dall’ironia affilata e di grande ingegno letterario, finalista al Premio Campiello 2021, e Andrea Antinori, una delle eccellenze dell’illustrazione italiana più apprezzati, sia da noi che all’estero, premiato anche alla Bologna Children’s Book Fair, raccontano in questo libretto quelle volte in cui vorresti tornare a casa con un’affettatrice, pan carrè e maionese, e invece sei solo sul divano, a guardare YouTube e ti chiedi: ma a cosa servono i gatti?

Megan Nolan, Atti di sottomissione, NN Editore (288 pagine, 19 euro)
Una storia di anti-amore, di seduzione, testimonianza di come il bisogno di sentirsi amata a tutti costi sia in grado di annullare qualsiasi sguardo se non quello dell’altro. In una Dublino prevalentemente notturna, la protagonista incontra Ciaran, con cui nascerà una relazione totale, un’alternanza di estasi e sofferenza, gelosia, dipendenza fisica ed emotiva: la volontà di annullarsi, non lasciare spazio alla propria identità per fondersi completamente nei desideri. A cura di Jacopo Tomatis, Lucio Dalla, E ricomincia il canto.

Interviste, Il Saggiatore (376 pagine, 22 euro)
È sempre stato veramente difficile definire un artista come Lucio Dalla: clarinetto jazz, cantautore, musicista rivoluzionario della canzone italiana, adorato dalla sua generazione e le successive. Un curioso beatik, pieno di moltitudini e contraddizioni, ma niente che abbia mai tenuto nascosto: in questo libro Jacopo Tomatis raccoglie le molte interviste in cui Dalla si dà generosamente all’intervistatore, raccontando tutto se stesso, le sue passioni, opinioni, desideri e paure.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...