8.5 C
Milano
26. 02. 2021 03:31

#Milanodiserie, dall’intramontabile Dawson al ritorno dei supereroi Marvel

Nuovo appuntamento con i nostri consigli della rubrica #Milanodiserie

Più letti

Bollettino regionale: oltre quattromila positivi, tasso in rialzo all’8,6%

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 4.243, di cui 200 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti...

Comunali, la data delle elezioni a Milano è quasi certa: ecco quando

Secondo quanto appreso da Affaritaliani.it la data delle prossime comunali a Milano dovrebbe essere ormai ufficiale: i milanesi andranno...

Acquisto vaccini, Burioni attacca la funzionaria italiana: «Si occupava di pesca e agricoltura»

Il virologo dell'Università Vita-Salute San Raffaele, Roberto Burioni, attacca attraverso un consueto tweet la dott.ssa Sandra Gallina, la funzionaria...

FANTASY

  • Titolo: Fate – The Winx Saga
  • Creatori: Iginio Straffi, Brian Young
  • Canale: Netflix
  • Data di uscita in Italia: 22 gennaio 2021

Stanno per tornare le fate che hanno accompagnato i sogni delle bambine cresciute nei primi anni Duemila. Ma questa volta non in versione cartoon: si tratta di un adattamento in live action, in una chiave un po’ più cupa e dark. Fate – The Winx Saga è il progetto di Iginio Straffi (il papà del cartone animato) e di Brian Young (showrunner di The Vampire Diaries), che approderà da domani su Netflix. La serie non è più pensata per i bambini ma per giovani adulti. Le protagoniste – cresciute con il loro pubblico – sono cinque fate adolescenti che frequentano la scuola di magia di Alfea.

NOVITÀ

  • Titolo: Losing Alice
  • Creatore: Sigal Avin
  • Canale: Apple Tv+
  • Data di uscita in Italia: 22 gennaio 2021
  • Genere: drammatico

Dramma dalle note thriller israeliano, verrà rilasciato su Apple TV+ dal 22 del mese. La storia, attraverso una potente autoanalisi, ruota attorno al personaggio di Alice, una regista di 48 anni. Alice si ritrova nel pieno di una crisi di mezza età, delusa dalla vita e da un matrimonio fallito. Quando, dopo un breve incontro, si lascia affascinare da una giovane sceneggiatrice, che si presenta come femme-fatale. Da lì si avvia una sorta di esplorazione del subconoscio della protagonista, che dà il via al thriller psicologico e ne analizza il personaggio con flashback e flashforward.

 SITCOM

  • Titolo: WandaVision
  • Creatore: Jac Schaeffer
  • Canale: Disney+
  • Data di uscita in Italia: 15 gennaio 2021
  • Genere: supereroi

Disponibile da pochissimi giorni su Disney+, è ambientata nel Marvel Cinematic Universe e l’ideatore è Jac Schaeffer, creatore anche di Captain Marvel e Black Widow. A guidare il cast Elizabeth Olsen e Paul Bettany, che interpretano ancora, rispettivamente, i supereroi Wanda Maximoff e Visione. Ci stavamo ancora asciugando le lacrime dopo Avengers: Endgame e la serie riprende i fatti proprio da dove li avevamo lasciati qui. Devastata per la morte del suo amato Visione, Wanda crea una realtà alternativa dalle atmosfere anni ’50, in cui lui è ancora in vita. Ma non tutto è così idilliaco.

 REVIVAL

  • Titolo: Dawson’s Creek
  • Creatore: Kevin Williamson
  • Canale: Netflix, Prime Video
  • Data di uscita in Italia: 2000
  • Genere: teen drama

Questa volta la sezione “revival” non poteva che essere dedicata alla regina del teen drama. Dawson’s Creek è di nuovo sulla cresta dell’onda perché Netflix l’ha inserita da pochi giorni all’interno del suo catalogo. Sulla piattaforma streaming sono disponibili tutte le sei stagioni, prodotte dal 1998. Unico (e doloroso) pezzo mancante, la sigla. Per una questione di diritti, a introdurci nel meraviglio mondo fatto di arrampicate lungo finestra, deliri adolescenziali e triangoli amorosi, sarà Run Like Mad e non I Don’t Want to Wait: che sì, lo sappiamo, preferite chiamare “Anouonauei”.

In breve

Acquisto vaccini, Burioni attacca la funzionaria italiana: «Si occupava di pesca e agricoltura»

Il virologo dell'Università Vita-Salute San Raffaele, Roberto Burioni, attacca attraverso un consueto tweet la dott.ssa Sandra Gallina, la funzionaria...