13.6 C
Milano
12. 05. 2021 23:58

#Milanodiserie, dal serial killer agli dei dell’Olimpo

Nuovo appuntamento con i nostri consigli della rubrica #Milanodiserie

Più letti

NOVITÀ

Titolo: L’estate in cui imparammo a volare
Creatore: Maggie Friedman
Canale: Netflix
Data di uscita in Italia: 3 febbraio 2021
Genere: drammatico

Due volti noti della televisione portano in scena una storia basata su un forte legame di amicizia. Katherine Heigl (la Izzie di Grey’s Anatomy) e Sarah Chalke (Elliot di Scrubs: medici ai primi ferri) sono Tully e Kate, due amiche tanto legate quanto diverse, il cui rapporto verrà messo a dura prova una volta che diventeranno adulte. Sempre insieme fin dall’adolescenza, quando le due crescono rischiano di perdersi per sempre e dovranno impegnarsi per cercare di ritrovarsi. La serie è un adattamento televisivo dell’omonimo romanzo scritto da Kristin Hannah nel 2008.

SUPEREROI

Titolo: The Falcon and the Winter Soldier
Creatore: Malcolm Spellman
Canale: Disney+
Data di uscita in Italia: 19 marzo 2021
Genere: azione

Abbiamo atteso per mesi ma adesso è quasi fatta. La serie avrebbe dovuto debuttare nel 2020 su Disney+, ma causa covid dovremo aspettare il prossimo marzo, e ormai ci siamo. Ambientata nel Marvel Cinematic Universe, The Falcon and the Winter Soldier racconta dei due coprotagonisti dei film di Captain America, in un tempo subito successivo ai fatti di Avengers: Endgame. Falcon, il cui vero nome è Samuel Thomas Wilson, e The Winter Soldier, vero nome James Buchanan “Bucky” Barnes, (interpretati anche qui da Anthony Mackie e Sebastian Stan) sono i fedeli alleati del Cap.


CRIMINE

Titolo: Ted Bundy: falling for a killer
Creatore: Trish Wood, Richard O’Regan, Carolyn Saunders
Canale: Prime Video
Data di uscita in Italia: 2020
Genere: docuserie

Materiale inedito e una prospettiva nuova da cui esaminare il caso del serial killer Ted Bundy. Questa volta la storia del mostro americano, che negli anni Settanta ha ucciso oltre 30 donne, viene narrata proprio dal punto di vista femminile. Quello delle sue vittime, delle investigatrici che si sono occupate del caso e in particolare della fidanzata Elizabeth Kendall e sua figlia Molly. Uno dei più pericolosi assassini di sempre viene quindi presentato come l’uomo della porta accanto, educato e dalle buone maniere. E senza sensazionalismi, ne viene indagata la vita privata e la personalità.

REVIVAL

Titolo: Xena – Principessa guerriera
Creatore: John Schulian e Robert Tapert
Canale: Prime Video
Data di uscita in Italia: 1998
Genere: fantasy

«Al tempo degli dei dell’Olimpo, dei signori della guerra e dei re che spadroneggiavano su una terra in tumulto, il genere umano invocava il soccorso di un eroe. Finalmente arrivò Xena». Non diteci che non l’avete mai recitata con voce solenne, mano sul cuore e in piedi sul divano, guardando su Italia 1 – negli anni 90 – le avventure della principessa guerriera, che da oggi arriveranno su Prime Video. Nato come spin-off di Hercules, il fantasy storico prende spunto, fra trash e leggenda, dai temi e dai miti dell’antica Grecia. Siete pronti a riascoltare l’inconfondibile urlo di battaglia?

In breve

Torre Milano, completata la struttura esterna del “grattacielo” della Maggiolina

La Torre Milano, l'edificio di 80 metri composto da 23 piani in via Stresa a Milano, è in fase...