milanolinateshow

Il Jova Party di sabato prossimo sarà solo il primo grande evento sulle piste dell’aeroporto di Linate, chiuso fino al 27 ottobre per lavori: poco prima della fine dei cantieri, sabato 12 e domenica 13 ottobre, si terrà il MilanoLinateShow: una due giorni, dalle 10.00 alle 23.00, tra performance musicali, spettacoli di cabaret, laboratori per bambini, mostre, esposizioni, sport e divertimento.

 

Air Show. Tra gli eventi imperdibili ci sarà l’Air Show 2019, uno degli spettacoli aerei più prestigiosi del mondo, organizzato e curato da Aero Club Milano, che vedrà esibirsi le migliori pattuglie aeree e performer italiani ed europei campioni nelle loro specialità acrobatiche che riempiranno con manovre mozzafiato il cielo sopra l’aeroporto.

Domenica 13 ottobre dalle 14.30 alle 17.30 (sabato, dalle 14.30 alle 17.30 si potrà assistere alle prove generali) lo spettacolo suggestivo terrà con il naso all’insù tutti gli spettatori che potranno vedere anche il programma acrobatico completo, per la prima volta in assoluto su Milano, della Pattuglia Acrobatica Nazionale, le nostre “Frecce Tricolori”. Per l’occasione, inoltre, l’Aeronautica Militare e l’Aero Club Milano esporranno alcuni aerei storici, tra i più rappresentativi della storia del volo, sulla pista minore dell’aeroporto.

That’s Live. Un grande spettacolo internazionale concluderà, alle 20.00, la giornata di sabato: due ore di musica che ripercorreranno i brani iconici che hanno fatto la storia del rock con una edizione speciale di That’s Live, il concerto di Rockin’1000, la più grande rock band del mondo appena rientrata in Italia dopo il grande successo ottenuto in Francia e Germania.

Formata da mille elementi provenienti da tutto il mondo, Rockin’1000 vede suonare all’unisono dilettanti e professionisti, di tutte le età e formazioni musicali. A Linate saranno coinvolti anche Manuel Agnelli e i Subsonica, mentre domenica ci sarà Cristina D’Avena con un repertorio di canzoni dei più celebri cartoni animati.

Tra aquiloni e cibo. Il weekend di Linate ospiterà anche il Festival del volo che tornerà a Milano con una serie di attività suggestive: dall’esposizioni di aquiloni giganti ai laboratori per realizzarli dedicati ai bambini, dal divertente bubble football alla possibilità di vedere Milano dall’alto a bordo di una mongolfiera. Ma MilanoLinateShow sarà anche food con l’Urban Lake Street Food Festival.

Ad ingresso gratuito, ai lati della pista, un’area ad hoc ospiterà settanta food truck provenienti da tutta Europa che offriranno un’ampia e variegata scelta gastronomica con ricette tipiche delle differenti culture culinarie del mondo. Obiettivo: ospitare per il più grande street food festival mai realizzato in Europa.

Info. È previsto un biglietto giornaliero che darà accesso a tutti gli eventi, ad un costo di 20 euro (più prevendita). Per l’accesso e un posto sulle tribune il costo sale a 40 euro (più prevendita). I biglietti sono disponibili su ticketone.it, mentre il programma completo è su milanolinateshow.it. Per chi vorrà assistere alle prove generali di sabato 12 ottobre e al l’Air show di domenica 13 ottobre, sarà prevista un’area gratuita adiacente a quella di MilanoLinateShow con accesso libero fino ad esaurimento posti.

700.000
i metri quadri dell’area che ospiterà l’evento

250.000
le presenze previste nei due giorni

150.000
i posti ad accesso libero per assistere all’Air Show di domenica 13 ottobre

10.600
i posti in tribuna per assistere a tutti gli spettacoli in programma

1.500
gli addetti che lavoreranno all’evento

70
i food truck provenienti da ogni parte d’Europa


www.mitomorrow.it