20.3 C
Milano
27. 05. 2022 05:47

“Odisseo”, Carlo Decio nei panni di Ulisse

Dopo "Otello" un altro classico della letteratura per Decio e Gonzalez

Più letti

“Odisseo” in chiave pop a teatro

L’intramontabile storia di Ulisse, o meglio di Odisseo, raccontata in chiave “pop” dall’inconfondibile stile di Carlo Decio. Un’ora circa di narrazione, mimo e arte della commedia per permettere al pubblico di accarezzare tutta la bellezza e l’intensità della straordinaria opera attribuita ad Omero. Dopo Otello, Decio e Mario Gonzalez si mettono nuovamente in gioco con un altro grande classico della letteratura.

All’attore lecchese il compito di interpretare l’eroe mitologico dall’ingegno unico e la miriade di personaggi che ruotano attorno alla sua avventurosa epopea. Un burrascoso viaggio di ritorno verso casa al termine della guerra di Troia, durato oltre 10 anni, pieno di sorprese e colpi di scena. Le gesta di Ulisse risultano ogni volta coinvolgenti, il racconto si adatta inoltre a viaggiatori di ogni età. La dialettica di Carlo Decio evidenzierà ancora di più il genio di questo personaggio tanto unico quanto umano con tutte le sue virtù e le sue debolezze.

Sabato alle 20.30
Domenica alle 16.30
Alta Luce Teatro
Alzaia Naviglio Grande 190, Milano
Biglietti: da 15 euro su altaluceteatro.com

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...