Spider-Man
Spider-Man

Tornano le avventure di Peter Parker nei panni di un “amichevole Spider-Man di quartiere” pronto a salvare ancora una volta le sorti del mondo, questa volta non dai tetti newyorkesi, ma da quelli europei. Spider-Man: Far From Home, l’atteso sequel di Homecoming da oggi nei cinema italiani, porterà il cadetto più giovane degli Avengers nei cieli di Londra, Parigi, Berlino e Venezia per una nuova straordinaria avventura targata Marvel.

La perdita del suo mentore Tony Stark/Iron Man è una nuova prova da superare per il piccolo “Bimbo-Ragno”: a distanza di poco tempo dai tragici eventi di Avengers: Endgame – ad oggi a quota 2 miliardi e 700 milioni di dollari, a “soli” 100 milioni dal film più visto di sempre, Avatar – Peter parte per una gita scolastica estiva in Europa, in compagnia dei suoi amici, con l’intento di prendersi una pausa dalle missioni intergalattiche e godersi a pieno la propria adolescenza. Ma anche “lontano da casa” Parker viene reclutato dal capo Nick Fury per dare una mano a Mysterio nella sua battaglia con gli Elementali, misteriose creature provenienti da un universo lontano.

La nuova (e ventitreesima) avventura della Marvel Studio – ancora una volta al fianco di Sony e Columbia Pictures – riprende il filone narrativo ereditato dal primo capitolo, Homecoming (2017), in cui il protagonista Tom Holland sorprende con una interpretazione decisamente più giovane e sfrontata rispetto ai precedenti Tobey Maguire e Andrew Garfield: l’attore londinese classe ’96 ritrova al suo fianco non solo Jacob Batalon (l’amico Ned), Zendaya (la nuova fiamma MJ) e Marisa Tomei (Zia May) ma anche la stessa squadra operativa del capitolo precedente, dal regista Jon Watts allo sceneggiatore Chris McKenna. La new entry dell’universo Marvel è invece Jake Gyllenhaal (Misteryo), curiosamente vicino ad interpretare Spider-Man nella saga diretta da Sam Raimi nei primi anni Duemila.

Nel solo primo giorno di programmazione statunitense Spider-Man: Far From Home ha sfiorato i 40 milioni di dollari, aggiungendosi agli incassi già stellari (111 milioni di dollari) raccolti tra Cina e Giappone dallo scorso primo giugno, giorno di debutto internazionale per la nuova pellicola Marvel. Da oggi nelle sale italiane grazie a Sony Pictures Italia/Warner Bros.

Paese di origine: USA
Durata: 135 minuti
Regista: Jon Watts
Genere: avventura


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/