The Slap
The Slap

Da The Slap a The OA, fino Babylon Berlin e a Halt and Catch Fire: un nuovo appuntamento con la nostra #Milanodiserie

MINISERIE
Titolo: The Slap
Creatore: Jon Robin Baitz e Walter F. Parkes
Canale: Infinity, Premium
Data di uscita in Italia: 2016
Genere: drammatico
La miniserie statunitense è un riadattamento dell’omonima serie australiana, a sua volta sceneggiata a partire dal romanzo australiano Lo schiaffo di Christos Tsiolkas. Gli avvenimenti drammatici scaturiscono da un piccolo incidente avvenuto durante il quarantesimo compleanno di Hector. Alla festa, un parente schiaffeggia il figlio di un’altra coppia a causa del suo comportamento maleducato. Questo gesto crea un vero e proprio dramma familiare, facendo riemergere rancori e vecchi segreti

RITORNO
Titolo: The OA
Creatore: Brit Marling e Zal Batmanglij
Canale: Netflix
Data di uscita in Italia: 2016
Genere: fantascienza
The OA sta per tornare sul piccolo schermo con la sua seconda stagione: il 22 marzo infatti verrà pubblicata su Netflix, dopo un’attesa durata quasi tre anni. La serie, che intreccia mistery, fantascienza, fantasy e soprannaturale, è creata e prodotta da Brit Marling e Zal Batmanglij, giunti ormai alla loro terza collaborazione (dopo il corto The Recordist e il film Sound of My Voice). Gli avvenimenti narrati ruotano intorno a Prairie Johnson, che riemerge dopo essere scomparsa per sette anni e racconta qualcosa di veramente insolito e misterioso

DALLA GERMANIA
Titolo: Babylon Berlin
Creatore: Henk Handloegten, Tom Tykwer, Achim von Borries
Canale: Sky Atlantic
Data di uscita in Italia: 2017
Genere: giallo, in costume
La serie tedesca è composta al momento da due stagioni ed è basata sui romanzi di Volker Kutscher. I fatti si svolgono a Berlino, a partire dal 1929: il commissario Gereon Rath, protagonista della storia, viene trasferito nella capitale da Colonia e inizia a lavorare su un caso di ricatto, inquadrato nella buoncostume. Durante le indagini, entra in un vortice fatto di droga, politica, emancipazione, omicidi ed estremismo. I produttori stanno lavorando a una terza stagione

L’ARRIVO
Titolo: Halt and Catch Fire
Creatore: Christopher Cantwell e Christopher C. Rogers
Canale: Rai 4
Data di uscita in Italia: marzo 2019
Genere: drammatico, in costume
Negli Usa la serie, composta da quattro stagioni, si è conclusa ormai da due anni. Ma da noi non era mai approdata prima di adesso. Dal 13 marzo, Halt and Catch Fire viene trasmessa su Rai 4 in seconda serata. Mandata in onda in America dal 2014 al 2017, appartiene al cosiddetto “period drama”: le serie in costume ambientate in epoche passate. Ambientata negli anni Ottanta, racconta le vicende di un’azienda informatica durante il periodo della rivoluzione dei computer.

www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/