26.4 C
Milano
14. 06. 2021 11:34

«Al tocco dell’Angelus», Albertini scioglie le riserve sulle Comunali a mezzogiorno

A breve Gabriele Albertini deciderà se ricandidarsi o meno a sindaco di Milano

Più letti

A breve l’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini scioglierà le riserve sulla sua possibile candidatura a Palazzo Marino, mettendo fine alla telenovela fatta di possibili ritorni e repentine fughe che ha caratterizzato le ultime settimane.

Albertini: «Alle 12 comunicherò la mia decisione»

L’ex sindaco di Milano ha deciso che la decisione ufficiale sarà comunicata intorno alle 12 sul suo sito ufficiale www.gabrielealbertini.com. Prima di rendere pubblica la decisione la comunicherà ai tre leader del centrodestra, ovvero Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi.

C’è grande attesa per capire se sarà un sì o un no. «È il quadro esterno che è cambiato, il quadro interno, descritto nella lettera per cui ho detto no alla candidatura, è rimasto lo stesso – ha dichiarato ieri Albertini facendo presagire uno spiraglio di cambiamento -. Mi sono preso queste ore per essere sicuro che ci sia tutta la convinzione possibile e che tutto ciò che sarà deciso sarà deciso in armonia con mia moglie Giovanna. Sono più per il no. Ieri sono state rimosse delle situazioni esterne, ma l’argomento di passare gli ultimi anni della vita insieme, in serenità e possibilmente in buona salute non è cambiato».

Non resta che attendere quello che si prospetta un “mezzogiorno di fuoco”.

In breve

Milano, alla stazione Centrale (e non solo) appaiono delle proiezioni misteriose: di cosa si tratta?

Durante il weekend alla Stazione Centrale ed in altre zone di Milano sono comparse alcune proiezioni misteriose: su maxi...