19 C
Milano
29. 09. 2021 05:14

Zona gialla, a Milano musei civici ancora chiusi. Ripartono le Gallerie d’Italia

Più letti

Il passaggio della Lombardia a zona gialla, a partire da lunedì 1 febbraio, rappresenta anche il via libera alla riapertura dei musei. Il Comune di Milano, tuttavia, non predisporrà da subito la riapertura delle sue sedi, a partire da Palazzo Reale. «Serve un piano strategico per la ripresa delle attività culturali, a partire da un’apertura coordinata del sistema museale cittadino dalla prima settimana di marzo», spiega l’assessore alla Cultura, Filippo Del Corno.

Privati. Le Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo, invece, saranno aperte al pubblico dal lunedì al venerdì, con ingressi scaglionati e contingentati e la misurazione della temperatura con termoscanner. A Milano, in piazza della Scala, è prorogata, fino al 2 maggio, la grande mostra Tiepolo. Venezia, Milano, l’Europa, a cura di Fernando Mazzocca e Alessandro Morandotti, che era stata chiusa dopo pochi giorni. Riapre anche la mostra Ma noi ricostruiremo. La Milano bombardata del 1943 nell’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo, a cura di Mario Calabresi, prorogata fino al 16 maggio 2021.

In breve

Bollettino regionale, calano i posti occupati in terapia intensiva: Milano, +56 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 345 con la percentuale tra tamponi eseguiti (63.638 oggi) e positivi...