17 C
Milano
14. 06. 2024 04:40

Maltempo a Milano, allerta meteo rossa: non si registrano criticità

La protezione civile ha emesso un'allerta rossa per la giornata di martedì 21 maggio su gran parte del territorio lombardo, Milano compresa

Più letti

Allerta rossa per rischio idrogeologico con forti piogge e maltempo a Milano e il territorio dei fiumi Seveso e Lambro, con perturbazione che viene da sud-ovest. Quella di martedì 21 maggio sarà una giornata complicata per Milano, sarà necessario prestare la massima attenzione.

Maltempo a Milano: la giornata in diretta

Ore 12:00 – Anche il sole ha fatto capolino in questa giornata di prevista allerta meteo rossa. La situazione in città e provincia è sotto controlla e non si registrano criticità nella tarda mattinata, dopo la pioggia che era caduta nelle prime ore della giornata.

Ore 7:55 – Non si sono verificate situazioni gravi, a Milano e in provincia, per la pioggia incessante che ha ricominciato a cadere sul territorio lombardo. Lo hanno precisato i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Milano che durante la notte hanno effettuato 57 interventi di cui 15 per per i danni dell’acqua (tetti, cantine e rimozione di rami e alberi dalla carreggiata) ma non sono dovuti intervenire per fatti eclatanti. I livelli di Seveso e Lambro sono alti ma non preoccupanti nell’immediato. «Il dispositivo rimane in allerta – si legge in una nota – in attesa di aggiornamenti sulle condizioni meteo da parte di Arpa Lombardia, con la situazione comunque che pare in miglioramento».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Ore 06:30 – Il post dell’assessore alla Sicurezza milanese Granelli fa il punto della situazione ad inizio giornata: «Per il momento a Milano non risultano particolari criticità. Nella notte costanti piogge in città e a nord, ma di bassa e media intensità. Seveso costante con livelli intorno al metro a Niguarda grazie al lavoro del canale scolmatore di Palazzolo costantemente attivo. Vasca per ora non utilizzata. Lambro costante a 2.15 circa a Milano via Feltre (Parco Lambro), quindi elevato ma non a livello esondazione. Al quartiere Pontelambro monitoraggio costante da parte di protezione civile e per ora nessun allagamento, comunque pronte per intervenire idrovore e motopompe. Sottopassi aperti. Alberi: in corso un intervento in corso in piazza Perucchetti per rami su rete ATM, ma nessun altro problema per ora. Scuole aperte. Raccomandiamo la massima attenzione da parte di tutti. Monitoraggio radar in corso per verificare l’eventuale intensificazione dei fenomeni. Un grazie a tutti coloro che al COC di Protezione civile, nelle diverse centrali di MM idrico, della vasca del Seveso, della Polizia Locale, di ATM e di AMSA e in strada nelle diverse località hanno lavorato tutta la notte».

Maltempo a Milano
Maltempo a Milano

Ore 01:30 – Della perturbazione ampiamente prevista e annunciata, ha dato puntuale notizia l’assessore Marco Granelli: «Per il Seveso la vasca è stata svuotata e pronta a difendere Milano. Per il Lambro stiamo interloquendo con Aipo e disponendo presidi di protezione civile e MM a Pontelambro e nelle zone più a rischio. Sottopassi sotto controllo e da stamattina attuati interventi preventivo di pulizia», scrive su Facebook.

Il maltempo riguarda anche aree della Lombardia. «Invito la popolazione a prestare la massima attenzione, seguendo le indicazioni delle autorità locali e consultando gli aggiornamenti meteo. Consigliamo di evitare spostamenti non necessari nelle zone interessate dalle allerte e adottare tutte le precauzioni necessarie per garantire la massima sicurezza», lo chiede l’assessore regionale lombardo alla Protezione Civile, Romano La Russa.

______________________________________________________

20/05/2024 – A Milano è di nuovo allerta meteo. In queste ore l’attenzione è massima, il tutto in attesa del prossimo vertice tra Comune e Regione mirato a trovare soluzioni definitive per proteggere il nord-est della città e della provincia da ulteriori alluvioni. Con l’annuncio di una nuova allerta meteo e il persistente rischio idrogeologico, è stato attivato il Centro Operativo Comunale (COC) della Protezione Civile. Quest’organo si dedica al monitoraggio costante dei livelli dei fiumi Seveso e Lambro, coordinando le necessarie operazioni di prevenzione in città.

Pioggia a Milano
Pioggia a Milano

Allerta meteo a Milano, la situazione è critica

Le previsioni meteo dell’Arpa hanno anticipato le intense piogge che stanno colpendo la regione stasera, 20 maggio, con ulteriori precipitazioni attese per domani, martedì 21. Questo scenario mette in allerta meteo le autorità locali, che hanno già sperimentato esondazioni e allagamenti nei giorni scorsi, evidenziando l’urgenza di accelerare gli interventi programmanti sui corsi d’acqua.

Maltempo a Milano, Sala vuole una nuova vasca di contenimento tra Monza e Milano

L’obiettivo prioritario ora è superare le polemiche passate e definire una road map chiara per le opere considerate essenziali alla prevenzione delle inondazioni. Tra le misure discusse ci sono la costruzione di vasche di laminazione, la pulizia regolare dei corsi d’acqua, e la manutenzione straordinaria delle sponde. Un focus particolare è posto sul fiume Lambro, per il quale il sindaco Sala ha proposto l’installazione di una nuova vasca di contenimento tra Monza e Milano. Tuttavia, la realizzazione di questa infrastruttura è complicata dalla mancanza di spazio adeguato in una regione già densamente popolata e sviluppata.

Il vertice imminente tra le autorità locali e regionali sarà cruciale per coordinare gli sforzi e garantire che le misure preventive siano implementate tempestivamente, in modo da proteggere cittadini e infrastrutture da future calamità naturali.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...