15.6 C
Milano
24. 10. 2021 20:03

Nessuna è sola: è la Giornata contro la violenza sulle donne

Più letti

Tutti in campo per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, che ricorrerà dopodomani, domenica 25 novembre. Già da stasera Regione Lombardia, aderendo alla campagna Orange the World delle Nazioni Unite, illuminerà d’arancione il 39esimo piano di Palazzo Lombardia, mentre su Pirellone comparirà la scritta #Nonseidasola.

I TESTIMONIAL • Le iniziative non sono, però, solo appannaggio delle istituzioni. È partita anche la campagna di raccolta fondi per sostenere White Mathilda. L’associazione da anni lotta contro la discriminazione e la violenza sui soggetti più deboli e, in particolar modo, aiuta le donne vittime di abusi. Così, sono stati avviati due crowdfunding sulla piattaforma Wishraiser.com. Ambasciatori e protagonisti delle campagne sono la dj e influencer Ludovica Pagani e la webstar di Youtube Gordon (all’anagrafe Yuri Sterrore).

LA REALTA’ • Oggi White Mathilda gestisce alcuni sportelli antiviolenza sul territorio di Milano e di Monza e Brianza: a Paderno Dugnano, Limbiate, e il centro antiviolenza di Desio. La raccolta fondi andrà in particolare a sostegno di quest’ultimo. Su wishraiser.com/ludovica, fino al 7 dicembre, sarà online la campagna di Ludovica: i donatori potranno partecipare a un’estrazione finale che mette in palio la possibilità di assistere a una partita di Champions League con la dj, cenare in sua compagnia e pernottare in hotel.

«Sono contenta di poter dare il mio piccolo contributo a una causa così importante e a White Mathilda – racconta Ludovica Pagani – La violenza di genere è un tema al quale mi sento molto sensibile: ho vissuto da vicino, sebbene non direttamente, un caso di maltrattamento». Mentre su wishraiser.com/gordon, fino all’11 gennaio 2019, si può sostenere la campagna di Gordon. In palio c’è un volo per Milano e il soggiorno in un hotel per due persone, la partecipazione alle riprese di un video, una seduta di shopping in sua compagnia e una cena di sushi insieme. «Da uomo, che si rivolge a un pubblico prevalentemente femminile, ritengo che sia importante dare un segnale a tutte: nessuna donna al mondo merita di essere maltrattata», commenta Gordon.

«La campagna – racconta Luisa Oliva, presidente di White Mathilda – ha lo scopo di mantenere in vita il nostro centro e gli sportelli antiviolenza, permettendoci di lavorare con le vittime, non solo nel momento dell’emergenza ma in continuità. Il nostro obiettivo è permettere a ogni donna di riacquistare, con dignità, la propria vita».

In breve

Ancora violenza in via De Toqueville: 22enne denuncia una violenza sessuale

Un altro episodio di violenza in via De Toqueville, in pieno centro a Milano. Dopo la donna rimasta ferita...