4.8 C
Milano
28. 01. 2022 23:54

Ordigni Scalo merci, domani evacuazione di circa 1000 abitanti

Strade chiuse e spazio aereo interdetto domani per la rimozione programmata di due ordigni risalenti alla seconda Guerra Mondiale allo Scalo Merci

Più letti

Ordigni: Scalo Merci evacuato per più di 10 ore a partire dalle ore 7:00 di domani a causa di due ordigni inesplosi risalenti alla seconda guerra mondiale. A risentirne sarà anche il traffico, a causa della chiusura delle strade. Interdette anche la circolazione aerea e ferroviaria. Sono 969 le persone evacuate, per cui è stato messo a disposizione un albergo nelle vicinanze dello scalo ferroviario a Segrate.

Ordigni scalo merci, sul posto il Reggimento

L’area interessata si estende per 468 metri di raggio dal ‘Terminal Italia’. Ad occuparsi degli ordigni saranno i genieri del decimo Reggimento Genio Guastori, che hanno già installato sul posto delle camere di contenimento idonee alla fase di rimozione dell’innesco. La fase successiva prevede lo spostamento delle bombe nell’area verde fra via Buozzi e Via Gaber per farle brillare. Uno degli ordigni è di fabbricazione americana dal peso di 231,5 kg contenente 154 kg di esplosivo tnt, mentre l’altra di fabbricazione britannica pesa 277 kg di cui 135 di esplosivo.

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...