Porta Genova
Porta Genova

Una festa per scoprire insieme il nuovo volto di piazzale Porta Genova. Già, perché il piazzale di fronte alla stazione è nuovo di zecca grazie al progetto di urbanistica tattica “Piazza Aperte”. L’appuntamento con l’inaugurazione è in programma sabato, dalle 15.00, a pochi giorni dall’inizio della Design Week.

L’intervento ha riguardato l’allargamento delle aree pedonali, oltre che il posizionamento di panchine, rastrelliere, fioriere, oltre alla realizzazione di un percorso di strisce bianche e blu tra l’uscita della metropolitana e la passerella Biki. In particolare, piazzale Porta Genova e il tratto tra via Ventimiglia e via Barbavara sono stati pedonalizzati, per un totale di 4.100 metri quadri di aree che si aggiungono ai 1.200 metri quadri già pedonali, con il mantenimento sia del transito del trasporto pubblico, sia dell’accesso carraio per i residenti di piazzale di Porta Genova 2.

I lavori hanno portato all’eliminazione di alcuni posti auto, per lo più irregolari, mentre la fermata dei taxi è stata spostata all’esterno dell’area pedonale. L’intervento lascia inalterata la circolazione tra via Vigevano, corso Colombo e via Valenza, mentre è ora vietato ai veicoli privati attraversare la parte interna della piazza. Sono stati mantenuti sia la stazione del Bike sharing, sia il chiosco presente sulla piazza, seppur spostato di pochi metri; le fermate del tram e del bus 74 sono state riqualificate.

Sabato, per tutto il pomeriggio, il piazzale sarà animato con attività per adulti e bambini tra musica, spettacoli, intrattenimento, street food. Non solo. Sarà allestita una mostra per raccontare il processo di cambiamento in atto negli spazi pubblici della città.

mitomorrow.it