12.2 C
Milano
29. 02. 2024 22:12

Futuro di Milano, il lettore Alessandro: «Tante opportunità di divertimento, mancano spazi in cui prendersi un momento per sé»

Più letti

Alessandro Andreoli
25 anni, impiegato
Milanese dal 2017

Mi sono trasferito a Milano per motivi di studio. Milano è una città che offre molteplici opportunità sia dal punto di vista del divertimento che umano. Tuttavia, ho iniziato a soffrire la sua natura caotica. Dà sicuramente molto, ma ti chiede altrettanto: mancano spazi in cui potersi davvero fermare e prendersi un momento per sé a causa del suo essere così frenetica. Se non si tira il fiato, chi riparte poi?

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A