11.2 C
Milano
29. 02. 2024 22:41

Futuro di Milano, la lettrice Claudia: «Qui le cose accadono e la meritocrazia conta ancora, come il valore delle idee»

Più letti

Claudia Vanacore
32 anni, fotografa e videomaker
Milanese dal 2013

Nonostante mi sia spostata più volte per lavoro, sono sempre tornata. Questo perché Milano è una città dove le cose accadono e fare networking è possibile. Qui vengono riconosciuti i meriti e si abbatte in parte il nepotismo tipicamente italiano. Professionalmente mi ha dato molto, personalmente qualcosa è da cambiare. È necessario ritagliarsi spazi per sé per non farsi fagocitare dalla sua caoticità. Milano, mi raccomando, non perdere la sua principale peculiarità: dare spazio alle idee.

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A