11.2 C
Milano
29. 02. 2024 23:44

Futuro di Milano, la lettrice Michela: «Una città effervescente con molteplici possibilità per chi ha una disabilità visiva»

Più letti

Michela Marcato
52 anni, pensionata
Milanese da sempre

Per una persona con disabilità visiva, Milano è al contempo una città caotica, ma un luogo che offre molteplici opportunità. La difficoltà nel viverla sta nel traffico, i paletti lungo i marciapiedi e i dehors, la cui presenza è incrementata sensibilmente post Covid. Nel futuro spero in un sistema di trasporto pubblico ancora più performante e in una maggiore attenzione all’accoglienza per i non vedenti negli uffici pubblici.

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A