16.5 C
Milano
23. 09. 2021 05:16

Il futuro a Milano, il lettore Raffaele: «Tanti cantieri, ma manca la speranza nel domani»

Il punto di vista dei nostri lettori sulla Milano di domani

Più letti

Garofano Raffaele
88 anni, pensionato
Milanese dal 1959

«A quasi 90 anni certamente la lucidità viene meno e forse i ricordi si sbiadiscono. Quando arrivai con il famoso treno del Sole a Milano mi ritrovai una città fatta di cantieri che cresceva giorno dopo giorno. Al loro interno c’eravamo noi, all’epoca giovani, che mattone dopo mattone sentivamo con entusiasmo di creare il nostro futuro. Ora di cantieri ne vedo ancora abbastanza, ma mi sembra che sia proprio la speranza nel domani a mancare».

 

In breve

Milano, finalmente riapre la piscina Suzzani: terminato il restyling

La piscina Suzzani, il grande impianto in zona Niguarda circondato dal verde del Parco Nord di Milano, finalmente riapre....