17.7 C
Milano
16. 06. 2024 01:23

Spray al peperoncino spruzzato in classe, studenti intossicati in due scuole di Milano

Per molte scuole, giovedì rappresentava l'ultimo giorno di lezioni prima delle elezioni europee

Più letti

Una situazione di emergenza si è verificata nella mattinata di giovedì in due istituti scolastici di Milano. Alle 10.30 presso l’IIS Oriani-Mazzini in via Ugo Pisa 5 e alle 11.00 presso l’IIS Marelli Dudovich in via Livigno 11, è stato spruzzato un spray urticante al peperoncino all’interno delle classi, causando intossicazioni tra studenti, professori e personale di servizio.

Spray al peperoncino, la situazione

L’Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu) ha riportato che a seguito della prima chiamata intervenuta a via Pisa, sette persone sono rimaste intossicate, di cui una ragazza di 17 anni è stata trasportata al San Paolo, sebbene non in gravi condizioni. Sono stati inviati sul posto tre squadre di soccorso, comprensive di due ambulanze e un’automedica, oltre all’intervento dei carabinieri.

dote scuola, Scuola primaria

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Spray al peperoncino, gli intossicati

Successivamente, a via Livigno, gli interventi sono stati più numerosi con quattro ambulanze e un’automedica. In totale, sono stati 17 i ragazzi intossicati all’interno del Marelli Dudovich. La polizia di Stato e i vigili del fuoco sono intervenuti per gestire la situazione.

Spray al peperoncino, la fine della scuola

Questa mattinata sarà ricordata per l’increscioso episodio, che forse è stato scatenato dall’euforia della fine dell’anno scolastico e l’avvicinarsi delle vacanze estive. Per molte scuole, giovedì rappresentava l’ultimo giorno di lezioni prima delle elezioni europee, per le quali molti istituti saranno utilizzati come seggi elettorali.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...