3.5 C
Milano
10. 12. 2022 04:15

Sala: «Io al Governo? No, devo completare il lavoro a Milano

Più letti

«Io devo completare il lavoro a Milano, rimango a fare il sindaco». Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha riposto in merito ad un ipotetico ingresso nel governo Conte nel caso in cui il premier glielo dovesse chiedere.

Rimpasto. «Sono convinto, mettendo da parte il nostro modo di essere milanesi che ci sentiamo al centro del mondo, che la ripresa deve ripartire da Milano e vedo già dei segni, anche se è la strada è molto difficile», ha spiegato Sala, ribadendo il suo «invito al presidente Giuseppe Conte ad avere accanto le persone più capaci, con un curriculum di vita vissuta dal punto di vista professionale e politico perché arriverà una tempesta in autunno».

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...