1.3 C
Milano
26. 01. 2022 23:50

San Siro, quattro Daspo dopo Italia-Spagna di Nations League

I soggetti colpiti non potranno entrare negli impianti italiani per i prossimi tre anni

Più letti

Il questore di Milano, Giuseppe Petronzi, ha emesso quattro Daspo nei confronti di altrettanti soggetti a seguito dei controlli avvenuti ieri a San Siro per Italia-Spagna di Nations League.

San Siro, quattro Daspo per Italia-Spagna

I provvedimenti di durata triennale non consentiranno ai tifosi colpiti di entrare negli stadi italiani. Due di questi riguardano un ragazzo di 24 e uno di 25 anni, residenti nella provincia di Milano, ritenuti colpevoli di aver picchiato un tifoso spagnolo dopo lo 0-2 e che hanno ricevuto anche una denuncia per percosse. Altri due riguardano invece un 21enne e un 22enne residenti in Liguria, che hanno aggredito due agenti intervenuti per fermarli mentre spintonavano altre persone presenti sugli spalti. Anche per loro è arrivata una denuncia, per resistenza.

Era stato precedentemente colpito da Daspo e per questo è stato denunciato per inosservanza del divieto a lui ascritto, un 56enne venditore ambulante di Napoli a cui è stata comminata una multa per aver venduto alcolici fuori dallo stadio, nonostante il divieto.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...