5.9 C
Milano
25. 04. 2024 06:21

“Suoniamogliele!”, la tamburellata di “Non una di meno” sotto Palazzo Lombardia

Le donne tornano a far sentire la loro voce: il presidio sotto Palazzo Lombardia

Più letti

Le donne di “Non una di meno” si riprendono la piazza. A tre giorni dalla giornata internazionale contro la violenza delle donne, un presidio sotto Palazzo Lombardia dal titolo esplicativo “Suoniamogliele”.

Il presidio. Il nome non è stato scelto a caso. Infatti questo pomeriggio le manifestanti si sono trovate sotto la sede della regione per una tamburellata in cui far sentire chiassosamente le proprie ragioni. Le richieste delle donne son ben sintetizzate nel loro manifesto: chiedono una piena garanzia del diritto alla salute, un reddito di autodeterminazione e di emergenza, ed infine il contrasto della violenza maschile sulle donne e di genere.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

La manifestazione è avvenuta nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

 

In breve

FantaMunicipio #27: quanto ci fa bene l’associazionismo cittadino

Pranzi, musica, poesia, arte, intrattenimento, questionari, flash mob e murales: tutto all'insegna dell'associazionismo cittadino e delle comunità che popolano...