8.8 C
Milano
11. 04. 2021 05:38

Il Geas Basket vuole stupire

Più letti

Protesta sul tetto del Cpr di via Corelli: tre migranti feriti

Una protesta è andata in scena nella serata di sabato presso il Centro di permanenza per i rimpatri (Cpr)...

In 300 assembrati per il video del rapper: in via Micene scoppia la guerriglia con la Polizia

Un gruppo di circa 300 ragazzi si è ritrovato per un video rap in via Micene, alla periferia di...

Bollettino regionale Covid: tasso di positività al 5,6%, intensive -4, ricoveri -193, decessi +81

I positivi al Covid-19 riscontrati nelle ultime 24 ore in Lombardia sono 2.974 con la percentuale tra tamponi eseguiti...

I test pre campionato sono stati più che soddisfacenti e hanno restituito ai tifosi una certezza: il Geas Basket di Sesto San Giovanni, da quest’anno Allianz Geas, torna in A1 non da spettatore ma da protagonista. Domani pomeriggio alle 14.00 si apre la nuova stagione del basket femminile e le rossonere giocheranno il match di debutto contro Ragusa, avversario tra i più ostici per l’avvio di campionato, finalista-scudetto degli scorsi playoff di serie A1. La squadra è pronta: coach Cinzia Zanotti ha a disposizione un roster aggressivo e preparato e ha sfruttato queste settimane di preparazione per oliare i meccanismi e puntare a creare un gruppo, coeso, compatto, capace di lottare insieme nelle difficoltà. E soprattutto di divertirsi.

GRUPPO • Ci sono le nuove arrivate, prime tra tutte le statunitensi Williams e Brunner, la svedese Loyd e poi le azzurre Nicolodi e Verona. E ci sono le “veterane” del club, le giocatrici che hanno conquistato la A1 e ora vogliono combattere per restarci: la capitana Arturi è il simbolo della tradizione del Geas, insieme a lei ci sono le “solite” Ercoli, Schieppati, Barberis, Galbiati e il talentino Panzera. Esordio a Torino per l’open day femminile. Il 14 ottobre l’Allianz Geas sarà in trasferta a Broni, non molto lontano da Milano. Il 21 la prima in casa, davanti al pubblico rossonero, tra le mura amiche del PalaNat di Sesto San Giovanni: l’appuntamento è fissato alle 18.00 in via Falck.

In breve

Anche Guido Bertolaso vaccinatore a domicilio

«Questa mattina Guido Bertolaso ha smesso i panni di coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia e ha vestito quelli...