17 C
Milano
14. 06. 2024 04:41

Riaprono le piscine a Milano: tutto quello che si potrà fare (e dove) nella calda estate milanese 2023

Aprono la Romano, la Saini e i Bagni Misteriosi, ma non tutte saranno accessibili, il piano completo

Più letti

Venerdì 2 giugno riaprono le piscine a Milano, una data che da il via ufficiale al periodo estivo. Tutti i cittadini potranno dunque godersi giornate nelle piscine comunali, sperando che il clima sia favorevole. E visti i risvolti degli ultimi giorni, le prospettive sono buone.

Il 2 giugno riaprono le piscine a Milano 

Il ponte del 2 giugno, dunque, come ideale trampolino. Riaprono le piscine a Milano e con essa ritornano le attività all’aria aperta, travolti dal sol Leone estivo. Per vedere riaperte la vasca da 50 metri della Sant’Abbondio in zona Chiesa Rossa e la Cardellino in zona Inganni bisognerà aspettare l’11 giugno, ma per fortuna aprirà. Visto che qualche piscina, come l’Argelati, rimarrà chiusa.

La piscina Argelati
La piscina Argelati

Tutte le piscine aperte a partire dal 2 giugno a Milano 

Il 2 giugno riaprirà regolarmente la Piscina Romano in zona Piola e la Saini in via Corelli, due strutture che daranno il via all’offerta estiva di Milanosport: «Milanosport sarà, come sempre, il punto di riferimento dell’estate milanese – ha commentato la presidente Rosanna Volpe – Il nostro obiettivo è garantire lo sport di base ma anche i campus estivi per bambini e ragazzi, da praticare in un ambiente sicuro e controllato. E naturalmente relax e sole per tutti». 

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Riaprono le piscine a Milano, dove poter andare a nuotare 

Per chi ama il nuoto, la scelta ricadrà su quattro grandi strutture: Romano, Saini, Cardellino e Sant’Abbondio. Le prime due propongono il Sunset Pool, che permetterà di nuotare al tramonto i sorseggiando un drink a bordo vasca. Resterà chiuso, come detto, il Centro Balneare Argelati, per il quale si prevede un progetto di riqualificazione e ammodernamento. Ma ci si potrà anche tenere in forma e divertirsi con i corsi di nuoto ma anche di fitness acquatico, sincro e pallanuoto. Per gli amanti della racchetta sono disponibili corsi di tennis al Centro Sportivo Washington, Cambini Fossati e Saini. Il padel si potrà giocare nei quattro campi del Cambini Fossati. Senza dimenticare l’offerta dei camp privati, come il Quanta Club di via Assietta, zona Affori, o l’Aspria Harbour Club nel quartiere Trenno.

piscina cambini

I campus estivi organizzati da Milanosport

Non mancheranno i campus estivi per i giovani sportivi, dove si registrano già più di 2.000 gli iscritti, con due grandi novità: il Baby Camp, per i piccolissimi dai 3 ai 5 anni, a luglio, nei centri Cozzi e Murat; e il Volley-Pro, un master camp ospitato nel Centro sportivo Cambini Fossati dedicato alla pallavolo tenuto da due coach d’eccezione, Matteo Piano e Nicola Pesaresi campioni del volley italiano ed atleti dell’Allianz Powervolley Milano. L’estate di Milanosport, nel 2022, aveva registrato 340.000 ingressi.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...