24.1 C
Milano
29. 05. 2024 17:34

L’iniziativa particolare di AEdicola Lambrate: un solo libro venduto il 25 aprile, ma il più importante

L'iniziativa particolare di chi punta a trasmettere memoria e conoscenza

Più letti

Milano, città di movimenti culturali e storici, celebra il 25 aprile, l’anniversario della Liberazione dall’occupazione nazifascista, con un evento singolare che riflette il profondo legame tra la cultura e la memoria collettiva. Quest’anno, la storica AEdicola Lambrate, edicola di via Conte Rosso nel quartiere di Lambrate, proporrà una vendita esclusiva della Costituzione Italiana, simbolo di libertà e diritti civili, in una giornata dedicata alla riflessione e al ricordo.

AEdicola Lambrate
AEdicola Lambrate

Un’edicola diversa

L’AEdicola Lambrate, situata nel cuore del quartiere di Lambrate, non è una semplice edicola. Gestita da un gruppo di abitanti del quartiere, quest’area tradizionalmente vista come un punto di ritrovo e di scambio di idee, si trasforma in un luogo di celebrazione culturale e storica. Il 25 aprile, dalle 10 alle 13, l’edicola venderà esclusivamente copie della Costituzione Italiana, un gesto simbolico forte in un giorno così significativo. A disposizione ci sono 800 copie.

AEdicola Lambrate
AEdicola Lambrate

Un evento di comunità

L’evento è pensato non solo come una mera vendita, ma come un punto di incontro per riflettere sul significato della Liberazione e sul valore duraturo della Costituzione come fondamento della Repubblica Italiana. Gli organizzatori, tra cui i co-gestori Marti, Alina, Alioscia, Michele e Paolo, hanno scelto di rendere questo giorno un’occasione per stimolare il dibattito e la riflessione civica.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

AEdicola Lambrate
AEdicola Lambrate

La partecipazione e il supporto locale

Le parole degli organizzatori, diffuse tramite un post su Instagram, riflettono la missione dell’edicola: riaccendere il dibattito e l’interazione civica intorno a temi di rilevanza nazionale e locale. Il sostegno e l’entusiasmo della comunità sono palpabili, con molti residenti del quartiere che esprimono interesse e supporto per l’iniziativa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AEDICOLA LAMBRATE (@aedicola_lambrate)

AEdicola Lambrate, un simbolo di resistenza culturale

In una città come Milano, dove ogni angolo racconta storie di passaggi storici e culturali, l’AEdicola Lambrate sta diventando un simbolo di resistenza culturale. Oltre alla vendita della Costituzione, l’edicola prevede di ospitare eventi artistici e di diventare un punto di produzione culturale e informativa, contribuendo così al dialogo continuo tra la città e i suoi cittadini.

AEdicola Lambrate
AEdicola Lambrate

In un’epoca in cui i dibattiti e le discussioni si spostano sempre più online, l’iniziativa dell’AEdicola Lambrate ricorda l’importanza dei luoghi fisici come spazi di incontro e scambio culturale. Questo 25 aprile, mentre Milano si ferma per ricordare la sua liberazione, l’edicola di via Conte Rosso offre un momento per riflettere sulle libertà garantite dalla Costituzione e sull’importanza di proteggere e valorizzare tali diritti.

Nel cuore di Lambrate, l’edicola non vende solo giornali o libri, ma diventa custode della memoria e promotrice di un futuro fondato sul rispetto e sulla comprensione reciproca. Con l’impegno dei suoi gestori e il supporto della comunità, AEdicola Lambrate si propone come modello di come la cultura e la storia possono vivere e respirare in ogni angolo della città.

In breve

FantaMunicipio #32: nuove pedonalizzazioni, ci vuole tattica per rallentare

Questa settimana torniamo a parlare di mobilità lenta, di sicurezza stradale e di pedonalizzazioni: sono infatti state approvate alcune...