natale in casa marx
natale in casa marx

Con Natale in casa Marx arriva al Delfino una nuova produzione che porta il nome del noto conduttore televisivo Enzo Iacchetti, alla sua seconda esperienza da regista teatrale. La storia, firmata da Lorenzo Beccati, ci porta indietro nel 1847, nel momento in cui Karl Marx e Friedrich Engels si ritrovano per terminare il manifesto del Partito Comunista durante la notte di Natale.

I due grandi pensatori non trovano accordo su nessuno dei punti presenti in lista e nemmeno l’aiuto di una terza voce, quella della domestica di Marx (e amante segreta di Karl) Lenchen, riesce a dare un barlume di speranza sulla diatriba. Tra colpi di scena e capovolgimenti di fronte tutto torna per una nuova commedia degli equivoci, intenta a scardinare vecchi luoghi comuni.

Nella sua commedia in due tempi Enzo Iacchetti porta in scena la sua brillante storia servendosi delle musiche originali delle canzoni di Gian Piero Alloisio e del giovane talento di una compagnia in erba, formata da Francesco Errico, Martino Iacchetti, Elena Martelli e Livia Morotti.

Domani e giovedì alle 21.00
CineTeatro Delfino
Piazza Carnelli, Milano
Biglietti: 21,50 euro su happyticket.it


www.mitomorrow.it