20.8 C
Milano
29. 06. 2022 05:16

Delpini al Famedio: “Insopportabili le morti sul lavoro, le donne uccise, le morti sulle strade”

Ieri l'Arcivescovo Delpini al Famedio ha tuonato contro le morti così dette "insopportabili". Oggi visiterà tutti i cimiteri di Milano

Più letti

«Come fate a sopportare che ci siano delle morti sul lavoro, per guadagnarsi il pane. Come fate a sopportare le morti violente delle donne vittime delle passioni degli uomini, proprio là dove cercavano affetto e sicurezza. Come fate a sopportare le morti sulle strade, frutto della stupidità per il comportamento irresponsabile di qualcuno, per l’azzardo e uno sconsiderato modo di muoversi; o le morti per la crudeltà di un’ideologia, per rubare quello che appartiene ad altri e ad altri popoli».

Lungo elenco di morti “insopportabili” citate dall’Arcivescovo Delpini al Famedio

L’elenco delle morti insopportabili è lungo, ma monsignor Delpini vi aggiunge anche quella delle vite insopportabili, tormentate da angoscia e depressione. Così Mario Delpini, arcivescovo metropolita di Milano, nella prima messa messa vigiliare celebrata ieri pomeriggio nel Famedio del Cimitero Monumentale, dove era presente anche la neoassessora ai Servizi Civici e Generali del Comune di Milano, Gaia Romani, con la fascia del Primo cittadino.

Oggi Delpini in tutti i cimiteri di Milano

Oggi 2 novembre, giorno tradizionalmente dedicato alla Commemorazione dei defunti, l’Arcivescovo presiederà diverse celebrazioni eucaristiche e visiterà tutti i cimiteri cittadini per un breve momento di preghiera «per dire che i morti di Milano sono tutti i miei morti», ha detto ieri.

Si comincerà alle 9.30 con la messa per le Forze Armate nella Basilica di Sant’Ambrogio; alle 15.30 al Cimitero di Baggio e alle 17.30 in Duomo. Quest’ultima celebrazione sarà tramessa in diretta su Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre) e in streaming sul sito della Chiesa di Milano e sul canale Youtube.com/chiesadimilano.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...