5.9 C
Milano
25. 04. 2024 06:20

Case popolari a Milano, 1.850 alloggi assegnabili

Nuovo emendamento da Palazzo Marino

Più letti

Novità riguardo le case popolari a Milano. È stato approvato dal Consiglio comunale il “Piano annuale dell’offerta dei servizi abitativi e sociali per l’anno 2023” su proposta della Giunta comunale. Sono 1.850 in totale gli appartamenti assegnabili a Milano tra quelli gestiti da Aler ed MM Spa per i servizi abitativi pubblici (Sap) e i servizi abitativi transitori (Sat).

Case popolari a Milano, arriva l’emendamento del Comune

Il Consiglio comunale ha stabilito con un emendamento di aumentare la quota di appartamenti dei servizi abitativi transitori (Sat), destinati a persone in stato di estrema difficoltà, passando dal 20% al 25% del totale degli alloggi gestiti dal Comune di Milano. Saranno quindi 170 gli alloggi riservati ai servizi transitori abitativi: MM Spa metterà a disposizione 120 unità abitative, mentre Aler Milano ne destinerà 50. Nel corso del 2022 sono state assegnate a Milano 1.714 case popolari con un aumento complessivo delle assegnazioni del 14% rispetto al 2021.

In breve

FantaMunicipio #27: quanto ci fa bene l’associazionismo cittadino

Pranzi, musica, poesia, arte, intrattenimento, questionari, flash mob e murales: tutto all'insegna dell'associazionismo cittadino e delle comunità che popolano...