homi
homi

Saranno 1.150 espositori (il 27% dei quali stranieri), provenienti da 38 Paesi del mondo, a raccontare il design e la creatività per la casa e la persona, da domani a lunedì a HoMi, il Salone internazionale degli Stili di Vita, in programma a Fieramilano (Rho-Pero).

Saranno esposte in anteprima le proposte più interessanti sui modi dell’abitare e degli accessori “in pasto” a buyer internazionali provenienti da tutto il mondo, profilati grazie anche alla collaborazione con l’Istituto per il Commercio Estero. Nei padiglioni troverà spazio il coraggio di innovare, grazie alla presenza di start-up e giovani designers, in un’area che raccoglierà lavorazioni di materiali all’avanguardia.

Pensata come un luogo dove si guarda a scenari futuri anche la HoMI Hybrid Lounge, in collaborazione con POLI.Design, eccellenza del Politecnico di Milano, e Wgsn, istituto internazionale per la ricerca dei nuovi trend di consumo. Grazie alle attività di ricerca di queste due grandi realtà, l’area proporrà oggetti, materiali innovativi, finiture e campionature dedicate al mondo dell’Interior design declinati secondo le future tendenze dell’abitare.

Da non perdere HoMi Fashion&Jewels, il palcoscenico sul mondo dei bijoux e dell’accessorio moda. Tra proposte di stile, eventi e sfilate, l’area si conferma spazio dedicato anche alla formazione e al confronto con un programma di talks e worskhop. Per info e biglietti homimilano.com.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/