3.1 C
Milano
07. 12. 2022 11:59

M4, finalmente! C’è la data ufficiale dell’apertura della nuova metropolitana di Milano

Ad annunciarlo è stato direttamente il Sindaco, Beppe Sala

Più letti

Dopo tanti rumors, arriva finalmente l’ufficialità: la M4, la nuova linea metropolitana di Milano, aprirà ufficialmente il suo primo tratto il prossimo 26 novembre 2022. Ad annunciarlo è stato il sindaco di Milano, Beppe Sala, con una serie di storie fotografiche su Instagram: «Linate, il 26 novembre 2022 apre il primo tratto della M4 – si legge – al momento arriverà a Dateo e verranno aperte anche le bellissime aree di superfici; ed entro giugno 2023 la M4 arriverà fino a San Babila».

M4, l’apertura ufficiale della nuova metropolitana di Milano

La M4, dunque, va ad affiancarsi alle tre linee storiche di Milano, la «rossa» (la linea 1, quella con più anzianità di servizio), la «verde» (la linea 2) e la «gialla» (la linea 3), che nel recente passato sono state affiancate dalla nascita della «lilla» (la linea 5, quella con la guida totalmente autonoma) e dall’approdo del passante ferroviario in città, che interseca i treni provenienti da diverse direttrici regionali con le stesse linee metropolitane cittadine. 

Finalmente il collegamento con l’aeroporto di Linate

Con l’arrivo della M4, dunque, si va a completare una parte di ristrutturazione dei trasporti che finora mancava, vale a dire il collegamento metropolitano con l’aeroporto cittadino di Linate. Finora, per raggiungere Linate, bisognava prendere la metropolitana fino a San Babila e da lì salire su un autobus, con relativi tempi di percorrenza che spesso dipendevano dal traffico cittadino. Ora, con questa nuova linea metropolitana, la circolazione dovrebbe essere ancora più gestibile.

Quali saranno le fermate della M4

Le prime sei fermate della M4 (la linea «blu»), che collegheranno l’aeroporto di Linate e piazzale Dateo, saranno: Linate aeroporto, Repetti, Stazione Forlanini, Argonne, Susa e Dateo. A seguire, poi, la linea verrà completata con le fermate di Tricolore, San Babila (dove la M4 incontrerà la M1), Sforza Policlinico (dove la linea incrocerà la gialla), Santa Sofia, Vetra, De Amicis, Sant’Ambrogio (dove incrocerà la verde), Coni Zugna, California, Bolivar, Tolstoj, Frattini, Gelsomini, Segneri e San Cristoforo.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...