Nidi Gratis
Nidi Gratis

Ammonta a 37 milioni di euro lo stanziamento della Regione Lombardia per rifinanziare la misura “Nidi Gratis”. Anche per l’anno scolastico 2019/2020, grazie a questi fondi, le famiglie che iscriveranno i propri figli in nidi e micronidi pubblici e privati convenzionati, con un reddito Isee fino a 20.000 euro, avranno la retta di frequenza azzerata.

Per poter aderire alla misura, entrambi i genitori devono essere residenti in Lombardia ed essere occupati, oppure con un genitore occupato e uno disoccupato con la Dichiarazione di immediata disponibilità (Did) o con il Patto di servizio personalizzato (Psp). Il bando, fino ad esaurimento dei fondi, si articola in due fasi; i Comuni potranno aderire alla misura nel mese di giugno e le famiglie presentare domanda a partire da settembre.

I Comuni che hanno aderito a “Nidi Gratis 2018-2019” possono aumentare del dieci per cento i posti autorizzati rispetto all’anno precedente e variare le convenzioni con le strutture private, perfezionandole entro il prossimo 31 luglio. I Comuni che, invece, aderiranno alla misura per la prima volta possono indicare il numero dei posti nelle strutture pubbliche e quelli “acquistati” in convenzione, purché li perfezionino entro il 31 luglio. Ulteriori info su regione.lombardia.it.


www.mitomorrow.it