Non ci saranno ritardi nella consegna dell’ospedale in allestimento in due vecchi padiglioni della Fiera di Milano, al Portello. Nonostante la positività al Covid-19 di Guido Bertolaso, consulente del presidente della Regione Attilio Fontana per il progetto, già sabato potrebbero entrare i primi pazienti.

«Contiamo di rispettare gli impegni che ci siamo presi. Oltre 200 persone al giorno lavorano su tre turni, in 24 ore», ha spiegato il presidente della Fondazione Fiera, Enrico Pazzali. I posti complessivi saranno 250.

ospedale in fiera
ospedale in fiera