6.4 C
Milano
22. 01. 2022 19:17

Rapporto Qualità della Vita: Milano entra nella top 5

Milano è entrata a far parte delle 5 città dove si vive meglio in Italia, recuperando così ben 40 posizioni rispetto al 2020

Più letti

Milano entra nella top 5 della classifica di Qualità della Vita 2021, il rapporto stilato da ItaliaOggi e l’Università La Sapienza di Roma. Si tratta di un enorme balzo in avanti per il capoluogo lombardo che, durante la scorsa edizione, si trovava addirittura al 45esimo posto. La città, nonostante fosse annoverata tra le più ricche, nel 2020 era infatti anche stata considerata tra le più pericolose e poco sicure.

Milano entra nella top 5, ecco quali sono le altre città sul podio

Sono le regioni settentrionali che hanno mostrato una maggior resilienza durante la pandemia dell’ultimo anno; infatti, ad aver scalato la classifica della 23esima edizione di Qualità della Vita sono le grandi città del Nord. Ad essersi aggiudicato il primo posto è Parma, che ha guadagnato ben 39 posizioni rispetto allo scorso anno. Un grande balzo in avanti lo hanno fatto però anche Torino, Trieste, Bologna e Firenze.

Le province che hanno perso posizioni

Le realtà che invece sono state più colpite durante l’emergenza sanitaria e che hanno perso maggiori posizioni sono quelle più piccole, come Como, L’aquila, Belluno, Udine, Varese, Rovigo, Prato, Benevento, Fermo, Rieti e Nuoro. Durante l’ultimo anno, inoltre, si è accentuata anche la distanza tra le province settentrionali e quelle del Mezzogiorno, mentre Roma è stata l’unica grande città a non aver guadagnato posizioni, perdendone anzi quattro.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...