1.5 C
Milano
01. 12. 2022 07:32

Si tuffa nella cava di Ronchetto e non riemerge: 29enne scomparso a Milano

Al lavoro vigili del fuoco, sommozzatori e elicottero ma del giovane nessuna traccia

Più letti

Si è tuffato nel lago della cava di Rocchetto e non è più riapparso: sono in corso da questa notte le ricerche di un ventinovenne scomparso a Milano: il giovane, complice la calura che non dà tregua, ha deciso di fare un bagno dopo una grigliata con gli amici. A dare l’allarme proprio gli amici che erano con lui nell’area verde alla periferia Sud Ovest.

Scomparso a Milano, la ricostruzione

Le ricerche stanno impegnando vigili del fuoco, sommozzatori e anche un elicottero che da stamattina sta sorvolando la zona. Il fatto è accaduto intorno alle 2:15 quando il ragazzo, durante una grigliata in compagnia di alcuni amici, si è tuffato nello specchio d’acqua dove vige il divieto di balneazione insieme ad altre persone. Il 29enne però non è più riuscito a tornare a riva e ha iniziato ad annaspare.

incendio

Ricerche in corso

Non vedendolo riemergere i ragazzi che erano con lui hanno lanciato l’allarme e sul posto sono intervenuti sia i soccorritori del 118 che i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano. Sono scattate le ricerche ma purtroppo non hanno dato alcun esito, questa mattina i sommozzatori del 115 sono tornati sul luogo ma l’acqua molto torbida sta rendendo difficoltose le operazioni.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...