La moda a Milano si colora di White

Con oltre cinquecento marchi e un’attesa di 27mila visitatori, da giovedì a lunedì, in zona Tortona, torna White Milano. Si tratta di una grande fiera dedicata alla moda donna, in contemporanea con le sfilate in corso in città. L’appuntamento è orientato da sempre nei confronti dei buyers internazionali che cercano novità e “chicche” dal mercato fashion. A segnare la crescente internazionalizzazione del salone è la scelta dello Special Guest Strateas Carlucci, brand australiano che prende il nome dai suoi fondatori Peter Strateas e Mario-Luca Carlucci.

Tra i brand di rilievo presenti ci sarà la londinese Clio Peppiatt, che con le sue creazioni sostenibili caratterizzate da ricami realizzati a mano, celebra l’artigianalità, appresa anche grazie alla formazione presso Alexander McQueen e Matthew Williamson. Tra le altre novità si segnala l’area Knit Lab, dedicata al mondo della maglieria e delle sue declinazioni creative. Per quest’edizione il salone si dividerà in quattro location (Superstudio Più in Tortona 27, Opificio in Tortona 31, Hotel Nhow in Tortona 35 e BASE Milano in Tortona 54). Info e orari su whiteshow.com.

mitomorrow.it